Garzetta comune - Egretta garzetta
Atlante della Fauna selvatica italiana - Uccelli

Classificazione sistematica e distribuzione

Classe: Uccelli
Ordine:  Ciconiformi
Famiglia:  Ardeidi
Genere: Egretta  
Specie: garzetta  

La garzetta comune (Egretta garzetta) vive prevalentemente in ambienti acquitrinosi, canali, stagni e fiumi, dove si nutre di piccoli pesci, anfibi, rettili, crostacei, molluschi e insetti che cattura con il becco da un posatoio emerso o inseguendoli con i lunghi trampoli in acque basse. Le popolazioni presenti in Italia sono in parte migratrici e in parte sedentarie. In passato veniva cacciata dall'uomo per impadronirsi delle lunghe penne scapolari usate a scopo ornamentale.

Garzetta Garzetta Egretta garzetta (foto Luigi Turrini - Centro di Ricerca del Padule di Fucecchio)

Garzetta Garzetta (foto http://monacoeye.com)

Garzetta Garzetta (foto Alessio Bartolini)

Caratteri distintivi

Lunghezza: 50-60 cm
Peso: 400-600 gr
Apertura alare: 100 cm

La garzetta è un piccolo airone bianco candido tipico degli ambienti umidi. Molto snella, ha becco sottile e zampe neri e piedi gialli. L'abito nuziale è contraddistinto da una lunga cresta di penne filiformi sulla nuca e da un ciuffo di penne ornamentali che ricadono sul dorso. Emette un verso gracchiante e ripetuto. Non presenta evidente dimorfismo sessuale. In volo la garzetta presenta la sagoma tipica degli Aironi con la testa retratta tra le spalle, il collo piegato a Z e le ali battute lentamente.

Biologia

La garzetta si ciba di piccoli pesci, larve, anfibi, coleotteri acquatici e crostacei che trova nelle acque basse e aperte. Il corteggiamento avviene da fine marzo a fine aprile. Le uova (blu-verdastre, in media 4) vengono covate per circa 20 giorni. Nidifica in colonie miste insieme ad altre specie, costruendo grandi nidi tra i cespugli piu' alti o fra i rami dei salici e dei pioppi. I pulcini rimangono nel nido per circa 30 giorni.

Uccelli A - G
Versione italiana English version Versión española
Gli ovini da latte Allevare galline felici Atlante delle razze autoctone
Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy