Chiurlottello - Numenius tenuirostris Vieillot, 1817
Atlante della Fauna selvatica italiana - Uccelli

Classificazione sistematica e distribuzione

Classe: Uccelli
Ordine: Charadriiformes
Famiglia: Scolopacidae
Genere: Numenius
Specie: N. tenuirostris Vieillot, 1817

Questo chiurlo vive nell'Europa orientale e centro-orientale, soprattutto in Russia (regione di Omsk) dove nidifica, e Romania dove è stato avvistato per l'ultima volta. In precedenza svernava anche in Italia, negli stati balcanici e nel Nord Africa, in Turchia e negli stati dell'ex Unione Sovietica. Era di passo nell'Europa centrale (Germania, Repubblica Ceca, etc.) e occidentale (Regno Unito, Francia, Belgio, etc.), e in Giappone.

Chiurlottello Chiurlottello - Numenius tenuirostris (foto http://ptice.tumblr.com)

Chiurlottello Chiurlottello - Numenius tenuirostris (foto http://ornithologiki.gr)

Chiurlottello Chiurlottello - Numenius tenuirostris
("Slender-billed curlew (Naumann)" di en:John Gerrard Keulemans - Source: Naturegeschichte der Vögel Mitteleuropas: Band IX, Tafel 13 - Gera, 1902Source site: http://www.biologie.uni-hamburg.de/b-online/birds/1615_07.htmSource URL: http://www.biologie.uni-hamburg.de/b-online/birds/1615_07.jpg. Con licenza Pubblico dominio tramite Wikimedia Commons - https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Slender-billed_curlew_(Naumann).jpg#/media/File:Slender-billed_curlew_(Naumann).jpg)

Caratteri distintivi

Lunghezza: 36-41 cm
Apertura alare: 77-88 cm

Limicolo di medie dimensioni, marrone chiaro, uniformemente macchiettato, più chiaro su coda e secondarie con groppone bianco e caratteristico becco lungo esile e leggermente curvato all´ingiù. Simile al Chiurlo maggiore (ma di dimensioni più ridotte) e al Chiurlo piccolo (ma più esile e con becco più sottile). 
Le femmine sono generalmente più grandi e pesanti ed hanno un becco più lungo.
Voce simile al Maggiore, ma di tono più alto.

Biologia

Si ciba di larve di insetti, molluschi, crostacei ed anellidi che cattura sondando il terreno e l´acqua bassa con il lungo becco con movimenti più veloci del Chiurlo maggiore. Nidifica in steppe paludose e d'inverno vive sui terreni fan­gosi e negli acquitrini.

Uccelli A - G
Versione italiana English version Versión española
Gli ovini da latte Allevare galline felici Atlante delle razze autoctone

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy