Codirosso - Phoenicurus phoenicurus L.
Atlante della Fauna selvatica italiana - Uccelli

Classificazione sistematica e distribuzione

Classe: Uccelli
Ordine: Passeriformi
Famiglia: Muscicapidi
Genere: Phoenicurus
Specie: P. phoenicurus L.

Questo piccolo uccello canoro nidifica in gran parte d'Europa e sverna nelle savane africane; in Italia è quindi presente solo durante la primavera e l'estate. Si tratta di una specie piuttosto comune, soprattutto dal fondovalle fino a 1000-1500 metri di altitudine.

Codirosso - Phoenicurus phoenicurus L.Codirosso - Phoenicurus phoenicurus L. (foto www.dungevalley.co.uk)

Codirosso - Phoenicurus phoenicurus L. Codirosso - Phoenicurus phoenicurus L. (foto Dott. Marco Mattoccia www.prolocoroccamassima.it)

Caratteri distintivi

Lunghezza: 14 cm
Apertura alare: 20-24 cm

Il piumaggio del maschio è sul dorso grigio, sulla gola e sui lati del capo nero, sulla fronte bianco. Petto, fianchi, coda e groppone sono di colore rosso ruggine. A differenza del maschio, la femmina presenta tonalità molto più tenui e meno evidenti.

Biologia

Nidifica di preferenza in ambienti aperti o semi-aperti, come i margini dei boschi di latifglie e misti, prati con siepi, seminativi e frutteti; mostra uno spiccato legame con l'uomo, riproducendosi spesso anche nei parhi e nei giardini dei paesi e delle città. Il codirosso ha l'abitudine di rimanere a lungo durante il giorno in posizione rilevata, su pali, cavi sospesi, tetti; qui il maschio emette in continuazione il suo caratteristico canto, che ha lo scopo di "marcare" il territorio occupato dalla coppia. L'alimentazione è composta soprattutto da piccoli insetti volatori.
Il nido è una coppa intrecciata con steli vegetali e internamente imbottita di piume. Viene posto in piccole cavità degli alberi oppure, nel caso degli abitati, in buchi dei muri; quando disponibili vengono regolarmente occupate anche le cassette-nido. Le uova, in media deposte in numero di 6, hanno un guscio dalla caratteristica colorazione verde-bluastra. La cova, effettuata soprattutto dalla femmina, dura 2 settimane. E' piuttosto frequente che le coppie di codirosso nel corso dell'estate riescano a portare a termine 2 nidificazioni.

Uccelli A - G
Versione italiana English version Versión española
Allevare in fattoria naturalmente Allevamento della capra Dalla ghianda al cotechino

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy