Cuculo - Cuculus canorus Linnaeus, 1758
Atlante della Fauna selvatica italiana - Uccelli

Classificazione sistematica e distribuzione

Classe: Uccelli
Ordine: Cuculiformi
Famiglia: Cuculidi
Genere: Cuculus
Specie: C. canorus Linnaeus, 1758

Il cuculo e diffuso su tutto il globo: Europa, Africa meridionale, Asia, Nord America e Australia; l’unica eccezione è rappresentata dalle zone artiche. Sono generalmente uccelli di passo sulle isole dell'Oceano Indiano e dell'Atlantico. 

Cuculus canorus ha quattro sottospecie:
- Cuculus canorus canorus
- Cuculus canorus bangsi
- Cuculus canorus subtelephonus
- Cuculus canorus bakeri

Cuculo Cuculo - Cuculus canorus (foto https://ousewasheslps.wordpress.com)

Cuculo Nidiaceo di cuculo imbeccato da una cannaiola, sua "madre adottiva"

Cuculo Cuculo - Cuculus canorus (foto http://ichn.iec.cat)

Caratteri distintivi

Lunghezza: 33 cm
Apertura alare: 55-60 cm
Peso: 80-140 gr

Il suo piumaggio è caratterizzato sulla parte superiore da una gradazione grigio-blu, mentre testa, petto e le parti inferiori sono bianche a
verghe scure; con un lungo becco a punta nera e potenti zampe zigodattili (due dita avanti e due dietro).

Biologia

Vive nei boschi ma non nidifica. Ogni femmina sorveglia un vasto territorio alla ricerca di nidi in costruzione, poi individua il momento della posa delle uova da parte dell'uccello proprietario. Sceglie il momento in cui il nido non è abitato, toglie un solo uovo e vi depone il suo. In un paio di giorni depone una quindicina di uova in altrettanti nidi.
Dopo 12 giorni l'uovo del cuculo si schiude, generalmente prima degli altri. Il pulcino, ceco e nudo, durante i primi 4 giorni si libera delle uova ed eventualmente degli altri pulcini gettandoli fuori dal nido.
Si nutre di insetti, bruchi, ragni, vermi e larve.

Uccelli A - G
Versione italiana English version Versión española
Gli ovini da latte Allevare galline felici Atlante delle razze autoctone

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy