Croccolone - Gallinago media Latham, 1787
Atlante della Fauna selvatica italiana - Uccelli

Classificazione sistematica e distribuzione

Classe: Uccelli
Ordine: Caradriformi
Famiglia: Scolopacidi
Genere: Gallinago media
Specie: G. media Latham, 1787

Distribuito nell'Europa nord-orientale, dalla Scandinavia alla Russia, denuncia un trend sfavorevole di conservazione, con popolazione europea in forte e progressivo declino.
Migratore su lunga distanza, sverna in Africa centrale e meridionale; irregolari le presenze invernali in Europa e nel bacino del Mediterraneo, con recenti casi noti per l'Italia.
In Italia questa specie è regolare durante la migrazione primaverile e molto scarsa durante i movimenti post-riproduttivi, probabilmente a causa di una più orientale migrazione verso i quartieri di svernamento.

Croccolone Croccolone - Gallinago media (foto www.ppie.net)

Croccolone Croccolone in volo - Gallinago media (foto http://petrpodzemny.com)

Croccolone Croccolone in volo - Gallinago media

Caratteri distintivi

Lunghezza: 26-30 cm
Apertura alare: 43-50 cm

Gli adulti sono indistinguibili tra di loro. La colorazione di base del croccolone è marrone nelle parti superiori con sottile screziature crema e altre più pesanti nero - marrone scuro. Il capo ha una colorazione crema con due grosse strie scure che partono dal becco e passano sopra gli occhi arrivando fino alla nuca. Un'altra stria marrone parte dal becco e arriva alla nuca e infine altre due meno accennate sono sotto gli occhi. Il petto è crema con fitte screziature marroni che sfumano verso l'addome bianco e i fianchi sono bianchi con delle evidenti barrature nere. Le ali superiormente sono marroni con sottili bardature bianche (ma non sul bordo di uscita), mentre inferiormente appaiono abbastanza uniformemente marrone-grigie scure. Il becco è verde grigio e sfuma al nero verso la punta. Le zampe sono verdastre. I giovani sono molto simili agli adulti.

Biologia

Il croccolone si ciba principalmente di anellidi, lombrichi in particolare, ma non disdegna molluschi, insetti acquatici e loro larve ed anche semi di piante acquatiche.

Uccelli A - G
Versione italiana English version Versión española
Gli ovini da latte Allevare galline felici Atlante delle razze autoctone

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy