Civetta capogrosso - Aegolius funereus
Atlante della Fauna selvatica italiana - Uccelli

Classificazione sistematica e distribuzione

Classe: Uccelli
Ordine:  Strigiformi
Famiglia:  Strigidi
Genere: Aegolius  
Specie: funereus 

La Civetta capogrosso si trova in Eurasia e nell'America settentrionale. Si trova in gran parte della catena alpina con maggior consistenza nelle Alpi centro-orientali (dai 600 ai 2.000 metri di quota).

Civetta capogrosso Civetta capogrosso - Aegolius funereus (foto www.audubon.org)

Civetta capogrosso Civetta capogrosso - Aegolius funereus (foto www.owlpages.com)

Caratteri distintivi

Lunghezza totale: 24-36 cm
Apertura alare: 53-61 cm
Peso:
- Maschio: 100-130 cm
- Femmina: 130-190 cm

Il corpo è robusto e grande circa come quello di un merlo, ma più pesante. Piumaggio superiormente bruno con macchie bianche (adulti) o bruno scuro (giovani), inferiormente chiaro con striature scure (adulti) o perlopiù bruno scuro (giovani).
Il becco è breve e adunco, giallastro con base grigiastra.
La testa è robusta, arrotondata, superiormente con fitte macchie bianche; dischi facciali chiari.
Gli occhi hanno iride gialla e sono posti anteriormente.
Le ali sono relativamente lunghe e larghe, punteggiate di bianco. La coda è breve e barrata.
Le zampe sono relativamente brevi, piumate, con unghie uncinate.
Il dimorfismo sessuale è evidente perlopiù per confronto (la femmina è più grossa del maschio).

Biologia

Abitudini prevalentemente notturne e crepuscolari; solitaria.
Vive nei boschi maturi di conifere o misti. Fenologia: sedentaria, nidificante, migratrice parziale.
Il periodo di riproduzione va da aprile a luglio. Le uova, 3-10 bianche, vengono deposte nelle cavità di grossi alberi, scavate soprattutto dal picchio nero. L'incubazione dura circa 27 giorni (in genere una covata all'anno). La prole è nidicola e abbandona il nido a 4-5 settimane, non ancora in grado di volare.
Voce: un melodioso gorgoglio "pu pu pu pu pu" che ricorda vagamente il fischio di una locomotiva a vapore.
Il volo è battuto e planato, silenzioso, leggermente ondeggiante.
In libertà può vivere oltre 10 anni.

Uccelli A - G
Versione italiana English version Versión española
Allevare in fattoria naturalmente Allevamento della capra Dalla ghianda al cotechino

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy