Forapaglie - Acrocephalus schoenobaenus Linnaeus, 1758
Atlante della Fauna selvatica italiana - Uccelli

Classificazione sistematica e distribuzione

Classe: Uccelli
Ordine: Passeriformi
Famiglia: Acrocephalidae
Genere: Acrocephalus
Specie: A. schoenobaenus Linnaeus, 1758

In quasi tutta Europa l'uccello migratore a lungo tratto è presente da aprile ad ottobre. La sua residenza invernale si trova a sud del Sahara in Africa. In Italia è anche nidificante (Valle Padana) e irregolarmente svernante.

Forapaglie Forapaglie - Acrocephalus schoenobaenus (foto Marek Szczepanek)

Forapaglie Forapaglie - Acrocephalus schoenobaenus (foto Hans Hillewaert)

Forapaglie Forapaglie - Acrocephalus schoenobaenus (foto www.planetofbirds.com)

Caratteri distintivi

Lunghezza: 12,5-13 cm
Apertura alare: 18-20 cm

Gli adulti hanno le parti superiori marrone con tonalità fulve e striature marrone scuro - nerastre. Anche il vertice ha la stessa colorazione con striature molto evidenti. Un evidente sopracciglio bianco sporco parte dalla base del becco, passa sopra l'occhio e giunge fin sopra le orecchie. Il becco è marrone scuro con la parte inferiore arancione e le zampe sono marrone scuro - grigio. Le parti inferiori a partire dalla gola e fino al sottocoda sono biancho sporco - fulvo con petto maggiormente fulvo. I giovani si differenziano dagli adulti per una fine macchiettatura marrone scuro sul petto e le zampe più chiare con sfumature rosa.

Biologia

Si nutre di insetti, ragni, piccoli molluschi e bacche.
Il periodo di cova principale va da maggio a luglio. Il nido viene costruito in basso a poca altezza dal terreno in una vegetazione densa. La femmina depone 4 - 6 uova. Le uova vengono riscaldate da entrambi i partner a turno per 12 - 14 giorni. Gli uccellini diventano atti al volo dopo 10 - 12 giorni.

Uccelli A - G
Versione italiana English version Versión española
Allevare in fattoria naturalmente Allevamento della capra Dalla ghianda al cotechino

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy