Cinciarella - Parus caeruleus L.
Atlante della Fauna selvatica italiana - Uccelli

Classificazione sistematica e distribuzione

Classe: Uccelli
Ordine: Passeriformi
Famiglia: Paridi
Genere: Parus
Specie: P. caeruleus
Sinonimo:
Cyanistes caeruleus L.

La cinciarella è presente in Europa, in Africa settentrionale e nell'Asia sud occidentale; in Italia è nidificante e sedentaria, piuttosto comune.

Cinciarella - Parus caeruleus L. Cinciarella - Parus caeruleus L. (foto Samuele Pesce Centro RDP Padule di Fucecchio)

Cinciarella - Parus caeruleus L. Cinciarella - Parus caeruleus L. (foto www.gardensafari.net)

Caratteri distintivi

Lunghezza: 11-12 cm
Peso: 12 grammi circa
Apertura alare: 18-20 cm

Presenta un piumaggio molto vivace, blu cobalto sulla nuca, sulle ali e sulla coda, verdastra sul dorso, una mascherina bianca, attraversata da una linea nera all’altezza degli occhi, e petto giallo zolfo (in entrambe i sessi). Il becco è nero a punta e le zampe sono corte e robuste, di colore grigio-blu. I giovani sono molto più gialli degli esemplari adulti.

Biologia

L'ambiente prediletto dalla cinciarella è rappresentato dai boschi di latifoglie a quote inferiori a 1500 m s.l.m., mentre si trova raramente in quelli di conifere. Questa specie frequenta con una certa regolarità anche le coltivazioni arboree. Il cibio della cinciarella è rappresentato da insetti e altri piccoli invertebrati come i ragni; talvolta questa specie può cibarsi anche di semi.
Il nido viene costruito sempre in cavità di alberi, comprese quelle scavate dai picchi, o anche di muraglie, spesso caratterizzate da fori d'ingresso di pochi centimetri di diametro. Le covate sono sempre numerose, il numero di uova deposte varia infatti tra 7 a 11. La cova viene portata avanti dlla sola femmina per circa due settimane. Altri 15-20 giorni servono ai piccoli per potersi sviluppare fino al punto da poter abbandonare il nido.

Uccelli A - G
Versione italiana English version Versiķn espaņola
Allevare in fattoria naturalmente Allevamento della capra Dalla ghianda al cotechino

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy