Pachira o Bombaco - Pachira spp.
Atlante delle piante da vaso - Piante da appartamento e da balcone

Classificazione, provenienza e descrizione

Nome comune: Pachira, Bombaco.
Genere: Pachira.

Famiglia: Bombacaceae.

Provenienza: foreste pluviali dell'America centrale e del Brasile.

Descrizione genere: piante sempreverdi che in natura possono raggiungere quasi i 20 metri di altezza; la specie coltivata è la Pachira acquatica (detta anche Noce del Malabar o della Guyana); di solito viene utilizzata come alberello composto da diversi fusti intrecciati.

Pachira acquatica Pachira acquatica (foto www.agraria.org)

Specie e varietà

Pachira acquatica: pianta sempreverde originaria dell'America Centrale e del Brasile; ha grandi foglie, lucide, penta lobate, e grandi fiori profumati, bianco-crema, con i petali arricciati verso la base del fiore, a mostrare gli stami; a fine estate compaiono i frutti (capsule legnose).

Pachira acquatica Pachira acquatica (foto www.agraria.org)

Esigenze ambientali, substrato, concimazioni ed accorgimenti particolari

Temperatura: in estate è consigliabile porla all'esterno, a mezz'ombra; con i primi freddi deve essere ricoverata in casa.
Luce: ama posizioni molto luminose, ma non i raggi diretti del sole.
Annaffiature e umidità ambientale: annaffiare spesso ma senza esagerazioni.
Substrato: terriccio universale, ben drenato.
Concimazioni ed accorgimenti particolari: sciogliere del concime per piante verdi ogni 15-20 giorni nell'acqua delle annaffiature.

Moltiplicazione

Si moltiplicano per seme, piantato appena la capsula legnosa si apre. si può riprodurre anche per talea, che deve essere praticata in primavera.

Malattie, parassiti e avversità

Marciume radicale: possono insorgere se il terreno viene tenuto troppo bagnato.
Cocciniglia: meglio togliere manualmente i primi insetti piuttosto che essere costretti a un trattamento chimico.

Nome genere I - Z
Versione italiana English version Versión española
I funghi dal vero La fattoria biologica Come fare del buon vino
Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - [email protected]