Lampranto - Lampranthus spp.
Atlante delle piante da vaso - Piante da appartamento e da balcone

Classificazione, provenienza e descrizione

Nome comune: Lampranto.
Genere: Lampranthus.

Famiglia: Aizoaceae.

Provenienza: Africa meridionale.

Descrizione genere: il genere Lampranthus (derivato dallo smembramento del genere Mesembrianthemum) comprende circa 100 specie di piante succulente, perenni, semirustiche, nane, a portamento cespuglioso, con rami a volte eretti a volte striscianti. Le foglie piccole, opposte, a sezione triangolare, cilindrica o semicilindrica, di consistenza succulenta, contengono una linfa chiara e mucillaginosa. In cima agli steli compaiono i fiori, simili a capolini e vivacemente colorati, che durano circa una settimana e si schiudono solo in pieno sole.

Lachenalia aloides var. Quadricolor Lampranthus roseus (foto www.ukwildflowers.com)

Specie e varietà

Lampranthus amoenus: le foglie cilindriche e affusolate di questa specie diventano rosse in pieno sole. I fiori sono molto grandi e di colore porpora. Cresce fino a 25 cm.

Lampranthus aurantiacus: questa specie, che raggiunge i 40 cm. di altezza, può formare cespi del diametro di 30 cm. Presenta foglie a sezione semicilindrica, appuntite e di colore verde-bluastro. Produce fiori arancioni del diametro di circa 4 cm.

Lampranthus brownii: sono bruni gli steli che portano le foglie appuntite, a sezione triangolare e di colore grigiastro caratteristiche di questa specie. Raggiunge i 30 cm. di altezza e produce fiori che, gialli all’esterno e rosso-arancio all’interno, all’inizio, diventano completamente rossi, in seguito.

Lampranthus coccineus: presenta foglie di colore grigio-verde e a sezione triangolare e fiori carminio. Cresce fino a 40 cm. di altezza.

Lampranthus conspicuus: questa specie presenta foglie a sezione semicilindrica, appuntite e di colore verde brillante o a sezione triangolare e di colore grigio-verde con la punta rossa. Forma cespi che arrivano a 50 cm. di altezza e a 30 cm. di larghezza e produce fiori molto grandi di colore rosso-porpora.

Lampranthus elegans: cresce fino a 40 cm. di altezza questa specie dalle foglie di colore verde-bluastro. I fiori assumono le tonalità del rosa scuro.

Lampranthus roseus o Mesembryanthemum roseus: questa specie presenta foglie affusolate di colore verde vivo e fiori rosa.

Lampranthus spectabilis: sono color porpora vivo i fiori di questa specie dalle foglie affusolate, che raggiunge i 30 cm. sia di altezza che di larghezza.

Esigenze ambientali, substrato, concimazioni ed accorgimenti particolari

Temperatura: possono essere coltivate all’aperto in zone a clima mite.
Luce: sono piante da pieno sole.
Annaffiature e umidità ambientale: devono essere annaffiate poco.
Substrato: non deve essere molto fertile, per evitare che ciò vada a favore della produzione di foglie e a discapito della fioritura. L’ideale è un terreno calcareo, sabbioso, con aggiunta di un po’ di torba.
Concimazioni ed accorgimenti particolari: nelle zone a inverno rigido, necessitano protezione nei periodi più freddi dell’anno.

Moltiplicazione

Si riproducono per seme. Si possono piantare, in marzo-aprile, sia in semenzaio che direttamente a dimora. Si utilizza anche la moltiplicazione per talea di fusto (lunga 5 cm.) che deve essere piantata in vasi riempiti di sabbia, dopo aver passato un giorno ad “asciugare”.

Malattie, parassiti e avversità

 

Nome genere I - Z
Versione italiana English version Versión española
La coltivazione della vite Guida al biologico Coltivare ed allevare per l'autosufficienza della famiglia

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy