Catalpa - Catalpa bignonioides Walter
Atlante degli alberi - Piante forestali

Classificazione, origine e diffusione

Divisione: Spermatophyta
Sottodivisione: Angiospermae
Classe: Dicotyledones
Ordine: Lamiales
Famiglia: Bignoniaceae

La Catalpa (o Albero dei sigari) e' una pianta originaria degli Stati Uniti centromeridionali e orientali, dove si trova in boschi di latifoglie in zone a clima temperato-caldo. Introdotta in Europa nella prima metà del Settecento a scopo ornamentale, si trova anche allo stato spontaneo.

Catalpa Catalpa - Catalpa bignonioides Walter

Fiori di Catalpa Fiori di Catalpa - Catalpa bignonioides Walter (foto www.bogos.uni-osnabrueck.de)

Caratteristiche generali

Dimensione, tronco e corteccia
Alto fino a 15 metri, possiede un chioma ovoidale con tronco diritto o un po' contorto, dalla scorza grigio-bruna, molto rugosa e screpolata in placche.
Foglie
Le foglie sono decidue, picciolate, con larga lamina ovato-acuminata, talvolta provvista di un dente per lato nella metà superiore.
Strutture riproduttive
La fioritura avviene a tarda primavera: i fiori campanulato-imbutiformi, sono lunghi 5 cm e presentano corolla bianca e profumata, picchiettata di rosso e giallo; sono portati in pannocchie piramidali lunghe 15-20 cm. I frutti sono capsule setticide lineari, pendenti, lunghe fino a 40 cm e larghe 1 cm, prima verdi poi bruno-nerastre, che rimangono appese alla pianta fino al tardo inverno; contengono numerosi semi brunastri.

Usi

E' utilizzata come specie ornamentale, grazie alle sue grandi foglie, alla ricca fioritura estiva e ai caratteristici lunghi baccelli (sigari).

Latifoglie
Versione italiana English version Versión española
I funghi dal vero La fattoria biologica Come fare del buon vino
Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - [email protected]