Casuarina comune - Casuarina equisetifolia L.
Atlante degli alberi - Piante forestali

Classificazione, origine e diffusione

Divisione: Spermatophyta
Sottodivisione: Angiospermae
Classe: Dicotyledones
Famiglia: Casuarinaceae

La Casuarina comune è una pianta originaria dell'Indonesia e dell'Australia sudorientale. E' stata introdotta nelle zone a clima temperato-caldo dell'Europa come pianta ornamentale in parchi e giardini.

Casuarina comune Casuarina comune - Casuarina equisetifolia L. (foto Chelsie Vandaveer www.killerplants.com)

Casuarina comune Casuarina comune - Casuarina equisetifolia L. (foto http://zalitree.freewebpages.org)

Caratteristiche generali

Dimensione, tronco e corteccia
Albero alto fino a 35 metri, presenta una chioma piramidale, espansa, verde scuro. Il tronco diritto e robusto è rivestito di una scorza bruno chiara, prima liscia, poi rugosa e più o meno sfibrata longitudinalmente.
Foglie
I giovani rametti sono formati da articoli via via più brevi verso l'estremità, come gli equiseti. Le foglie sono triangolari, acute, biancastre, lunghe circa un millimetro e formano verticilli regolari all'estremità di ogni articolo, in corrispondenza dei nodi.
Strutture riproduttive
I fiori maschili, in spighe terminali, porgono con un solo stame ciascuno dai verticilli fogliari che svolgono la funzione di brattee; i fiori femminili hanno un'analoga disposizione, ma i verticilli sono ravvicinali e compattati a formare piccoli coni globosi (1 cm). Il frutti sono marroni a maturità e sono coni di trimi, cioè di piccole capsule costituite da un guscio legnoso di origine bratteale, che si apre per il lungo in due valve liberando il pericarpio contenente il seme.

Usi

Nei Paesi d'origine è impiegata come pianta pioniera e frangivento. Altrove a scopo ornamentale. Il legno rossastro ha un elevato potere calorico.

Latifoglie
Versione italiana English version Versión española
Guida pratica alla Permacultura Manuale di Lombricoltura Le Insalate

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy