Betulla bianca - Betula pendula Roth
Atlante degli alberi - Piante forestali

Classificazione, origine e diffusione

Divisione: Spermatophyta Sottodivisione: Angiospermae
Classe: Dicotyledones Famiglia: Betulaceae

Pianta originaria dell'Europa e dell'Asia settentrionale. In Italia è più frequente sulle Alpi dove a volte forma boschi puri. Pianta molto resistente al gelo.

Foglia e fiori femminili di Betulla bianca Foglia e fiori femminili di Betulla bianca

Tronco di Betulla bianca - Betula pendula Roth Tronco di Betulla bianca - Betula pendula Roth (Arboreto di Vallombrosa) (foto www.agraria.org)

Caratteristiche generali

Dimensione e portamento
Alta fino a 30 metri, presenta una chioma rada e leggera, espansa in verticale, con i rami terminali ricadenti.
Tronco e corteccia
Tronco snello che, se non è troppo vecchio, presenta una scorza bianca e sottile.
Foglie
Foglie decidue, ovato triangolari, picciolate, verde chiaro sopra e sotto.
Strutture riproduttive
Pianta monoica con fiori maschili riuniti in amenti sessili, penduli; fiori femminili riuniti in spighe corte ed erette. Le infruttescenze risultano cilindriche e a maturità liberano delle piccole samare provviste di un'ala membranosa.

Usi

Il legno di colore bianco, elastico e resistente, trova impiego nella fabbricazione di oggetti di uso domestico (un tempo anche per gli sci). Viene utilizzato come combustibile di ottima qualità, nell'industria per la produzione di inchiostri e in medicina per le proprietà adsorbenti nelle affezioni intestinali. La corteccia è pregiata nell'industria conciaria e farmaceutica. La linfa, ricca di zuccheri, nei Paesi del Nord viene fatta fermentare per la produzione di aceto e bevande alcoliche.
E' molto usata come pianta ornamentale per l'elegante portamento e il bel colore della corteccia e delle foglie. In selvicoltura viene talvolta impiegata come specie consolidatrice di versanti instabili, dove si diffonde rapidamente.

Latifoglie
Versione italiana English version Versión española
Guida pratica alla Permacultura Manuale di Lombricoltura Le Insalate
Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - [email protected]