Terranova
Atlante delle razze di Cani

Allevamento Montevento

Origine, classificazione e cenni storici

Origine: Canada.
Classificazione F.C.I.: Gruppo 2 - cani di tipo pinscher, schnauzer, molossoidi e bovari svizzeri.

Molte sono le ipotesi sulle origini di questa affascinante razza canina. C’è chi farebbe il Terranova (Newfoundland - Terre Neuve) discendere dai cani da orso introdotti in America dai Vichinghi. Un’altra teoria presume che sia un discendente del “Mastino del Tibet”, progenitore di tutti i molossoidi, arrivato in America attraversando lo Stretto di Bering, le isole Aleutine e l’Alaska insieme agli antenati degli indiani americani. Secondo questa ultima teoria dunque, il Terranova deriverebbe dal “grande cane nero” dei Sioux e degli Algonchini. Questo cane veniva impiegato nella caccia, per il traino, per la pesca e anche per la guardia. È molto probabile che entrambe le teorie siano valide, infatti il sangue dei cani importati dai Vichinghi si potrebbe essere successivamente incrociato con quello dei cani appartenenti alle popolazioni indiane locali, dando vita al progenitore dell’attuale Terranova, razza oggi molto diffusa, conosciuta e apprezzata. È una razza che affascina moltissimo e ottiene notevoli apprezzamenti. Eccellente cane da show. La razza è divisa in tre varietà a seconda del colore del manto: il nero, il marrone e il bianco con macchie nere.

Aspetto generale

Cane di grande taglia, che impressiona per la sua eleganza e armonia. Cane di grande forza e di grande attività. Ossatura solida e ottima muscolatura. Cane molto robusto. Testa larga e massiccia. Razza morfologicamente affascinante.

Carattere

Come è ormai noto a tutto questa razza adora l’acqua. È ormai stato ribattezzato in molte occasioni il “cane bagnino” per la sua grande attitudine al salvataggio in acqua. La sua dolcezza è uno delle sue qualità migliori. Esistono poche razze altrettanto amichevoli. Razza che si affeziona moltissimo al proprio padrone. Il suo istinto al salvataggio è così forte che talora può salvare anche chi non ne ha bisogno. Cane delicato nei primi mesi di vita, ma molto robusto da adulto. Deve essere tenuto in giardino per la grande mole. Adora nuotare. Cane ideale da far convivere con altri animali.

Terranova Neverine's As A Storm Bird, femmina di Terranova (foto www.logrus.trivium.blink.pl)

Terranova Art's Heart of Logrus, maschio di Terranova (foto www.logrus.trivium.blink.pl)

Standard

Altezza:
 - maschi 71 cm circa
 - femmine 66 cm circa.
Peso: da 50 a 68 kg.

Tronco: molto vigoroso. Ben proporzionato alle altre parti del corpo. Armonico nell’insieme. Torace profondo e capiente. Dorso diritto e solido. Groppa di giusta lunghezza.
Testa e muso: testa larga, massiccia, con stop non troppo marcato. Muso corto, quadrato, coperto di pelo corto e fine. Gli assi cranio-facciali sono paralleli.
Tartufo: ampio e di colore nero.
Denti: dentatura completa e corretta. Mascelle forti. Chiusura a forbice.
Collo: molto robusto e con buon inserimento.
Orecchie: sono piccole, attaccate ben all’indietro, ricadenti ben aderenti alla testa.
Occhi: sono piccoli, bruni, piuttosto infossati.
Arti: perfettamente diritti e muscolosi.
Spalla: con giusta inclinazione e di giusta lunghezza.
Andatura: con passo armonico e falcata ampia. Ottima spinta nel posteriore. Movimento sciolto.
Muscolatura: ottimo lo sviluppo delle masse muscolari di tutto il corpo dell’animale.
Coda: di lunghezza media, arriva appena sotto al garretto: è portata bassa quando il cane è a riposo, sollevata quando è in movimento.
Pelo: piatto e denso, di tessitura forte e di natura oleosa, capace di resistere all’acqua.
Colori ammessi: a seconda della varietà, nero, bianco-nero o marrone.
Difetti più ricorrenti: misure fuori standard, colori del manto non ammessi, monorchidismo, criptorchidismo, mancanza di premolari, mascella deviata, coda torta, prognatismo, enognatismo, occhio chiaro, orecchie portate male, depigmentazione, atipicità, muso troppo corto, cranio stretto, movimento scorretto, retrotreno difettoso, labbro poco profondo, ossatura leggera, cane gracile, obesità, masse muscolari insufficienti, carattere aggressivo o timido.

a cura di Vinattieri Federico - www.difossombrone.it

Razze estere da R a Z
Versione italiana English version Versión española
Pesci d'acquario Cani e bambini Enciclopedia dei Gatti

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy