Shih-Tzu
Atlante delle razze di Cani

Origine, classificazione e cenni storici

Origine: Cina (Tibet)
Classificazione F.C.I.: Gruppo 9 - cani da compagnia

Lo Shih-Tzu è una razza dalle remote origini. Cane molto considerato dai Buddisti, che gli tagliavano il pelo in modo da farlo diventare il più possibile simile ad un piccolo leone e lo consacravano a Budda, perciò era considerato un animale sacro. Infatti il suo nome “Shih-Tzu” significa “cane-leone”. In antichità questi piccoli cani venivano utilizzati come doni preziosi da consegnare, a volte come tributo, all’Imperatore, ed erano doni molto apprezzati. Venivano donati principalmente maschi, perché erano solo i soggetti di questo sesso ad essere considerati sacri. Questi piccoli cani di sesso maschile vennero in seguito accoppiati con delle cagne che erano già presenti a corte e in questo modo si è dato origine alla razza Shih-Tzu. Alcuni sostengono che anche per la razza “Tibetan terrier” sia andata così. Gli Shih-Tzu furono introdotti in Europa solo nella prima metà del Novecento. Alcune persone inesperte lo possono confondere con il “Lassa-Apso”, sempre originario della Cina.

Aspetto generale

Cane di piccola mole, con la particolarità del pelo lungo, che ricopre tutto il corpo e scende fino a toccare terra. Cane di giuste proporzioni e discreta struttura in rapporto alla taglia. Razza di fascino esotico.

Carattere

Canino molto vigile e vivace. Sempre attento a tutto; di temperamento allegro e molto socievole, pur rimanendo sempre diffidente verso gli estranei. Perfetto compagno, adattabile a qualsiasi ambiente in cui si trova. Cane ideale per abitare in appartamento ed in case piccole. Razza che necessita di pulizia e di toelettature del pelo. Piacevolissimo per stare insieme alla famiglia ed ai bambini.

Shih-Tzu  Shih-Tzu  (foto www.agraria.org)

Standard

Peso: può arrivare fino a 18 libbre, cioè circa 8 Kg. Il peso ideale è tra le 9 e le 16 libbre. 

Tronco: la lunghezza del corpo è maggiore dell’altezza al garrese. Possiede un torace largo e profondo, con spalle ben aderenti alla linea dorsale dritta.
Testa e muso: rotonda e larga. Deve essere spaziosa tra gli occhi. Sulla testa il pelo deve presentarsi ricadente sugli occhi. Presenta una folta barba. Il muso è quadrato e corto, ma privo di pieghe. Il muso deve essere piatto e con fitto pelo.
Tartufo: sempre di colore nero o color fegato scuro, distante di circa 2,5 cm dalla punta del naso allo stop del cranio.
Denti: regolarmente allineati e completi nel numero e nello sviluppo. Con dentatura a tenaglia. Tollerata un leggero prognatismo.
Collo: forte e arcuato.
Pelle: ben aderente in tutte le parti del corpo.
Arti: corti, muscolosi e con una solida ossatura. Le zampe, a causa dell’abbondanza di pelo, devono sembrare massicce. Gli appiombi devono essere sempre dritti. Le cosce sono rotonde e muscolose.
Spalla: di giusta lunghezza e posizione.
Muscolatura: ben sviluppata ed evidente su tutto il corpo, in particolare negli arti posteriori.
Linea superiore: linea dorsale dritta.
Occhi: sempre di colore scuro e di forma rotonda.
Orecchie: abbastanza grandi e portate cadenti. Sono attaccate al di sotto della corona del cranio. Non visibili perché ricoperte di pelo.
Coda: molto frangiata e ben arrotolata sul dorso. Deve avere l’attaccatura alta.
Pelo: molto lungo e abbondante. E’ arricciato con un fitto sottopelo. Il pelo è la particolarità che rende unica questa razza.
Colori ammessi: tutti. E’ gradito il bianco sulla fronte e sull’estremità della coda. Pigmentazione del muso più unita possibile.
Difetti più ricorrenti: enognatismo, misure fuori standard, depigmentazione del tartufo, occhio chiaro, dorso scorretto, criptorchidismo, monorchidismo, testa stretta, occhi piccoli, occhio chiaro, mantello povero di pelo, alto sugli arti, muso appuntito, bordi palpebrali rosa pallido.

a cura di Vinattieri Federico - www.difossombrone.it

Acquista online Lo Shih Tzu
Scelta del cucciolo, standard, educazione, alimentazione, salute, riproduzione
Filippo Cattaneo - De Vecchi Edizioni - marzo 2008

Carattere allegro e vivace, lo shih tzu sembra davvero molto fiero delle sue origini presso le corti degli imperatori cinesi. Intelligente e simpatico, si rivela un compagno dolce e affezionato che sa farsi amare da tutti con le sue espressioni che sembrano avere qualcosa di "umano"...
Acquista online >>>

Razze estere da R a Z
Versione italiana English version Versión española
Il coniglio nano Il manuale del Gatto Enciclopedia internazionale dei Cani
Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - [email protected]