Cane Leone di Kyi
Atlante delle razze di Cani

Origine, classificazione e cenni storici

Origine: USA.
Classificazione F.C.I.: Gruppo 9 - cani da compagnia.

All’origine della razza c’è un accoppiamento tra un “Maltese” e un “Lhassa-Apso”. Questo canino è originario della California. E’ stato selezionato volontariamente come cane da compagnia. E’ una delle razze più recenti; riconosciuto nel 1972.

Aspetto generale

Il Cane Leone di Kyi (Kyi leo dog) è un canino piccolo, solido, con un mantello abbondante e lungo. La sua espressione è molto amichevole e gioviale. Canino molto intelligente.

Carattere

Cane sempre allegro, vivace. Non necessita di particolari cure per il suo pelo, basta spazzolarlo frequentemente per far sì che il pelo non si annodi. Non deve mai essere tosato. E’ sempre dolce e affettuoso.

 

Cane Leone di Kyi
Cane Leone di Kyi

Cane Leone di Kyi Cane Leone di Kyi (foto www.k9haven.org)

Cane Leone di Kyi Cane Leone di Kyi (foto www.dogster.com)

Standard

Altezza: 23 – 28 cm al garrese.
Peso: circa 6-7 kg.

Tronco: solido e compatto.
Testa e muso: stop ben marcato; il pelo ricopre tutta la testa e non rende visibili gli occhi.
Tartufo: sempre di colore nero.
Denti: la dentatura deve essere completa e corretta.
Occhi: non visibili perché nascosti dal pelo.
Orecchie: pendenti e ben ricoperte di pelo.
Arti: con muscolatura ben accentuata, proporzionati al tronco.
Coda: portata alta, sopra la groppa. Presenta dei ciuffi di pelo che ricadono verso il basso.
Pelo: è diritto con lieve accenno di ondulazione.
Colori ammessi: abitualmente bianco e nero, ma sono accettate anche altre combinazioni di colori.
Difetti più ricorrenti: testa non ricoperta di pelo, occhio visibile, taglia fuori standard, colori non ammessi, dentatura deficitaria, coda mal portata, pelo corto, pelo non curato, pelo annodato, timidezza eccessiva, arti non dritti, muscolatura scarsa, depigmentazioni, monorchidismo, criptorchidismo, andatura scorretta.

a cura di Vinattieri Federico - www.difossombrone.it

Razze estere da C a G
Versione italiana English version Versión española
Il coniglio nano Il manuale del Gatto Enciclopedia internazionale dei Cani

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy