Cane dell'Isola di Phu Quoc
Atlante delle razze di Cani

Origine, classificazione e cenni storici

Origine: Vietnam (Isola di Phu Quoc)
Classificazione F.C.I.: RAZZA NON RICONOSCIUTA

Questa razza (Phu Quoc dog) non ha quasi mai superato le frontiere della sua isola di origine (la più meridionale del Vietnam, estesa 600 600 chilometri quadrati). È molto probabile che sia una razza autoctona di questa piccola isola. Si suppone che discenda dagli Spitz, incrociati con cani di “Canton” o “Saigon”. È stato sempre utilizzato come guardiano e come difensore degli abitanti. Questa è l’unica razza autoctona ancora non riconosciuta.

Aspetto generale

Cane di media taglia, simile al lupo ma di color rossiccio. Alcuni autori lo hanno considerato una via di mezzo tra il “Pastore tedesco” ed il “Dingo australiano”; possiede il corpo allungato del primo, ma con articolazioni più rigide, il muso del “Dingo” e le orecchie simili a quelle dello “Spitz”. L’aspetto che lo caratterizza, sono le rughe longitudinali sul muso, che gli conferiscono un aspetto riflessivo e un poco scontroso. Il pelo della schiena è rivolto in avanti.

Carattere

Poco socievole ed indipendente. È molto resistente. È un cane che non si stanca molto facilmente, è un gran lavoratore. Lo si trova in molte famiglie, che lo fanno vivere in casa a contatto periodico con le persone. Molti lo considerano un buon cane da compagnia. Sa essere anche un discreto cane da guardia.

Cane dell'Isola di Phu Quoc
Cane dell'Isola di Phu Quoc (foto www.thaidog.org)

Cane dell'Isola di Phu Quoc Cane dell'Isola di Phu Quoc (foto Stefan)

Standard

NON AMMESSO

La razza attualmente non è riconosciuta dalla Federazione Internazionale Cinologica.

a cura di Vinattieri Federico - www.difossombrone.it

Razze estere da C a G
Versione italiana English version Versión española
Pesci d'acquario Cani e bambini Enciclopedia dei Gatti
Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy