Pesce Persico Perca fluviatilis Linnaeus, 1758
Atlante delle specie ittiche - Crostacei, pesci, molluschi

Classificazione e area di pesca

Classe: Actinopterygii
Ordine: Perciformes
Famiglia: Percidae
Genere: Perca
Specie: P. fluviatilis

Il Pesce Persico è originario dell’Europa centrale, settentrionale e dell’Asia occidentale. Specie importata, con acclimatazione nel bacino dell’Ouse, del Reno e del Rodano. In Italia la specie è alloctona, introdotta nei primi anni del ‘900, diffusa ed acclimatata nel settentrione e nei bacini di Arno e Tevere. E’ stata introdotta per di più in Sudafrica, in Nuova Zelanda ed in Australia. Vive anche in estuari, in lagune salmastre e nel Mar Baltico, essendo le sue acque poco salate.

Pesce Persico Pesce Persico Perca fluviatilis

Pesce Persico Pesce Persico Perca fluviatilis (foto http://newkolhoz.ru)

Acquisto e conservazione

Stagionalità di pesca: in primavera ed in autunno.
Specie di notevole interesse sui mercati europei; In Italia è molto richiesta e spesso viene importata dall’Europa centrale e settentrionale a causa di un’insufficiente disponibilità interna.
Il pesce persico è apprezzato per la sua carne pregiata, magra e digeribile, dal sapore delicato; si commercializza fresco o congelato, intero od a filetti. Da conservare in frigorifero per 1-2 giorni al massimo.

Uso in cucina

Si presta a numerose ricette: al forno, in umido o con i pomodorini, come condimento per primi piatti ma anche impanato e fritto.

Risotto con pesce persico
Fare un battuto fine di cipolla e farla rosolare con 40 gr di burro, aggiungere il riso e mescolare.
Quando sarà ben caldo, versare il vino e farlo evaporare, sempre mescolando.
Nel frattempo preparare un brodo vegetale ed aggiungerlo poco alla volta al riso. Portare a fine cottura (tempo di cottura 15-20 minuti).
Nella padella con il burro rimanente far rosolare la salvia, in un piatto infarinare e friggere i filetti di pesce finché assumeranno un colore dorato. Estrarre i filetti ed a cottura ultimata del riso, adagiarlo su di un piatto da portata insieme ai filetti disposti a corona.
Riscaldare un po’ di burro con il resto della salvia e versare sopra il risotto.

Valori nutrizionali

Valori nutrizionali 100 grammi: 91 kcal
Composizione:
- Proteine 19,39 gr
- Grassi 0,92 gr
- Carboidrati 0 gr
- Zuccheri 0 gr
- Acqua 79,13
- Ceneri 1,24 gr

Fonti
www.valori-alimenti.com
www.rcl.it
www.ilmaredamare.it
www.gustissimo.it
www.ittiofauna.org

Pesci d'acqua dolce
Pesci d'acqua salata
Crostacei
Molluschi
Versione italiana English version Versión española
Allevare in fattoria naturalmente Allevamento della capra Dalla ghianda al cotechino

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy