Persico africano Lates niloticus Linnaeus, 1758
Atlante delle specie ittiche - Crostacei, pesci, molluschi

Classificazione e area di pesca

Classe: Actinopterygii
Ordine: Perciformes
Famiglia: Latidae
Genere: Lates
Specie: L. niloticus

Specie di acqua dolce che vive nelle acque interne africane nei fiumi Nilo, Senegal, Volta, Congo, Niger e nei laghi Ciad, Rodolfo, Alberto e Abaja (Margherita). Il Persico Africano è stato introdotto tra la fine del 1950 ed i primi anni ‘60 (Coulter et al. 1986) nel Lago Vittoria con conseguenze disastrose per l’ittiofauna autoctona, la quale è stata pesantemente predata. Specie introdotta anche nei grandi laghi della Rift Walley.

Persico africano Persico africano Lates niloticus (foto http://lacocinadechinchin.blogspot.it)

Persico africano Persico africano Lates niloticus (foto www.asv-wintersdorf.de)

Acquisto e conservazione

Stagionalità di pesca: tutto l’anno.
Le sue carni sono rosa ed è una specie di notevole interesse sia sui mercati africani di origine sia sui nostri, dove è regolarmente presente.
Il Persico Africano viene commercializzato fresco o congelato, generalmente a filetti ma anche intero ed è molto economico; si conserva in frigorifero per 1 o 2 giorni al massimo.

Uso in cucina

Si presta a numerose ricette: al forno, in umido o con i pomodorini, come condimento per primi piatti ma anche impanato e fritto.

Filetti di persico africano con patate e peperoni
Lessate le patate e fate rosolare in una padella unta un battuto di cipollotti.
Aggiungere alle cipolle i filetti di persico insieme ai peperoni a fette, lasciate soffriggere a fiamma vivace per 8 minuti. Condite con sale e pepe.
Nel frattempo scolate le patate e schiacciatele con una forchetta, aggiungendo due cucchiai di formaggio ed un uovo. Unire al composto di patate il pesce e mescolare bene, versare poi il tutto in una teglia da forno con olio extravergine di oliva. Infornare a 190°C per 25 minuti.

Valori nutrizionali

Valori nutrizionali 100 grammi: 117 kcal
Composizione:
- Proteine 16,57 gr
- Grassi 1,18 gr
- Carboidrati 0,775 gr

Fonti
www.gustissimo.it
www.dallacucinadijo.blogspot.it
www.fatsecret.it
www.repertorioittico.uniprom.it
www.ittiofauna.org

Pesci d'acqua dolce
Pesci d'acqua salata
Crostacei
Molluschi
Versione italiana English version Versión española
Allevare in fattoria naturalmente Allevamento della capra Dalla ghianda al cotechino

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy