Cappellano o Busbana Trisopterus minutus capelanus Linneo, 1758
Atlante delle specie ittiche - Crostacei, pesci, molluschi

Classificazione e area di pesca

Classe: Actinopterygii
Ordine: Gadiformes
Famiglia: Gadidae
Genere: Trisopterus
Specie: T. minutus capelanus L.


Questa specie è presente nell’Oceano Atlantico tra la Norvegia e l’Islanda e a Nord del Marocco, compreso il Mar Mediterraneo, Mar Adriatico, Mar Tirreno, Mar Ligure e Mar Ionio.
La busbana è una specie gregaria che vive in branco ed ama i fondi fangosi; viene chiamata anche merluzzetto giallo.

Cappellano Cappellano o Busbana (foto www.aphotomarine.com)

 

Acquisto e conservazione

Stagionalità di pesca: si pesca tutto l’anno, particolarmente da marzo ad inizio estate.
Le carni della busbana sono delicate e di consistenza piuttosto molle, non sono particolarmente apprezzate sia in termini di qualità che per le sue ridotte dimensioni.
Viene commercializzata fresca o congelata a prezzi modesti.

Uso in cucina

Ideale per preparare brodi di pesce.

Busbana al vino
Si eliminano le interiora, si tolgono le branchie, le quali si staccano con facilità e si lavano bene i pesci.
Ungere una padella con olio extravergine di oliva e disporre i pesci lasciandoli soffriggere rigirandoli.
Versare il vino ed il succo di limone, salare e portare a termine la cottura dopo 10 minuti rigirandoli a metà cottura. Servire caldi.

Valori nutrizionali

Valori nutrizionali 100 grammi:
Composizione:

La busbana è un pesce molto magro ed infatti possiede una percentuale di grassi molto bassa.

Fonti:
www.ilmaredamare.com
www.ismea.it
www.benessere.com
www.pescheriaonline.it
www.ricettefaciliegustose.com

Pesci d'acqua dolce
Pesci d'acqua salata
Crostacei
Molluschi
Versione italiana English version Versión española
Gli ovini da latte Allevare galline felici Atlante delle razze autoctone

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy