Granchio comune Liocarcinus depurator Linnaeus 1758
Atlante delle specie ittiche - Crostacei, pesci, molluschi

Classificazione e area di pesca

Phylum: Arthropoda
Subphylum: Crustacea
Classe: Malacostraca
Ordine: Brachyura
Famiglia: Portunidae
Genere: Liocarcinus
Specie: L. depurator
Sinonimo: Portunus plicatus Risso, 1816

Area di Pesca: Mediterraneo; presente anche nell'Atlantico orientale, dalla Mauritania alla Norvegia. Predilige i fondali sabbiosi. Stagionalità di Pesca: si pesca tutto l'anno. Sistemi di Pesca: reti a strascico.

In commercio si trovano anche altre specie di granchio.

Granchio Granchio Liocarcinus depurator (foto www.seawater.no)

Granchio Granchio Liocarcinus depurator (foto http://home.arcor.de/c.schuettler)

Acquisto e conservazione

Se acquistato vivo, il granchio va conservato tale fino al momento della cottura; evitare di conservarlo per più di un giorno dopo l'acquisto.La polpa del granchio viene spesso conservata con sale e acqua in confezioni di latta oppure di vetro, ma si può trovare anche surgelata. Spesso vengono venduti già cotti e conditi dalle pescherie.

Uso in cucina

I granchi si preparano semplicemente sciacquandoli sotto l'acqua corrente. Grazie alle loro carni saporite e tenere, si prestano a numerose ricette. Ottimi in umido, col pomodoro, da servire come secondo o per condire ottimi primi piatti, i granchi sono usati anche per numerose ricette di insalate e antipasti.

Spaghetti al granchio
Bollire il granchio per circa 10 minuti e una volta cotto aprirlo per prelevarne la polpa da mettere da parte.
Le carcasse del granchio non vanno buttate, ma usate per il brodo, facendole soffriggere con olio e aglio, sfumando con il brandy e poi aggiungendo il brodo vegetale preparato separatamente. Il brodo va lasciato consumare e successivamente filtrato.
In una padella mettete olio extravergine di oliva, del peperoncino e uno spicchio di aglio, fare soffriggere e subito dopo mettere la polpa di granchio. Aggiungere un bicchiere di brodo e lasciare consumare, poi aggiungere la passata di pomodorini. Cuocere fino a raggiungere la consistenza desiderata e aggiustare di sale.
Cuocere infine gli spaghetti e condire nella padella con il sugo, aggiungendo del prezzemolo tritato.

Valori nutrizionali

Valori nutrizionali 100 grammi: 84 kcal
Composizione:
Grassi gr 0,6
Carboidrati gr 0
Proteine gr 18,29
Fibre gr 0
Acqua gr 79,57
Ceneri gr 1,8

Fonti
www.distrettopesca.it
www.valori-alimenti.com
www.giallozafferano.it
www.gustissimo.it

Pesci d'acqua dolce
Pesci d'acqua salata
Crostacei
Molluschi
Versione italiana English version Versión española
Gli ovini da latte Allevare galline felici Atlante delle razze autoctone

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy