Macaone - Papilio machaon Linnaeus, 1758
Atlante di Entomologia Agraria - Insetti utili e dannosi

Classificazione e piante ospiti

Classe: Insetti
Ordine: Lepidotteri
Sottordine: Glossati
Famiglia: Papilionidi
Genere: Papilio
Specie: P. machaon L.

Piante ospiti: Finocchio, carota, prezzemolo, ruta.

E' una specie diffusa in tutta Italia. Con quasi 8 centimetri di apertura alare, è tra le èiù grandi farfalle presenti nel nostro Paese.
Le ali sono grandi, appariscenti con disegno a bande giallo e nero, una larga fascia frastagliata di colore blu e una macchia rossa a forma di occhio sulle ali posteriori.

Ciclo biologico

Le uova vengono deposte sulla pianta ospite (in genere un'Ombrellifera). Dopo una settimana circa la larva fuoriesce dall'uovo e si accresce subendo quattro mute. Raggiunte le dimensioni di circa 5 cm (in circa 4 settimane) abbandona la pianta e, trovato un luogo adatto, si trasforma in crisalide (verde in estate e marroncino in inverno). Dopo due settimane sfarfallano gli individui adulti.

Macaone Adulto di Macaone - Papilio machaon L. (foto Sebastien Bedani)

Macaone Larva di Macaone - Papilio machaon L. (foto Sebastien Bedani)

Macaone Uova di Macaone - Papilio machaon L. (foto Chai)


Versione italiana English version Versión española
La coltivazione della vite Guida al biologico Coltivare ed allevare per l'autosufficienza della famiglia
Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy