Appenzeller dal ciuffo
Atlante delle razze di Polli - Razze estere

Origine, diffusione e caratteristiche economiche

Razza svizzera nota anche con il nome di Appenzeller Spitzhauben (Appenzeller dal ciuffo).
Razza di piccole dimensioni originaria del Cantone di Appenzeller.
Razza rustica, di dimensioni contenute.
Buona ovaiola.
Il guscio delle uova è di colore bianco.

Caratteristiche morfologiche

Le varietà sono a mantello Nera, Blu, Argento Pagliettata Nero, Oro Pagliettata Nero, Camoscio Pagliettata Bianco.
Testa con ernia ricoperta da un ciuffo di penne.
Cresta a cornetti. Orecchioni bianchi.
Ali corte e portate aderenti.
Peso medio:
 - Galli      non più di kg 1,8
 - Galline  non più di kg 1,5

Gallo di razza Appenzeller Spitzhauben Gallo di razza Appenzeller Spitzhauben (foto www.agraria.org)

Gallina di razza Appenzeller Spitzhauben Gallina di razza Appenzeller Spitzhauben (foto www.agraria.org)

Standard di razza - FIAV

I – GENERALITA’

Origine
Svizzera, cantone di Appenzell. Selezionata da vecchie razze ciuffate.

Uovo
Peso minimo g. 55
Colore del guscio: bianco.

Anello
Gallo : 16
Gallina : 15

II – TIPOLOGIA ED INDIRIZZI PER LA SELEZIONE
Pollo di grandezza appena media, di tipo campagnolo, con ciuffo a spiga e cresta a cornetti; corpo cilindrico, ben allungato verso il dietro, specialmente nella gallina, con dorso leggermente inclinato e coda piena a forma di ventaglio; portamento di media altezza e largo.

III – STANDARD
Aspetto generale e caratteristiche della razza

1- FORMA
Tronco: armoniosamente arrotondato, di lunghezza media e cilindrico.
Testa: di media grandezza; presenza di ernia craniale.
Becco: forte; bluastro; narici svasate e osso nasale rilevato a forma di ferro di cavallo. Piccola escrescenza carnosa sul davanti.
Occhi: grandi e vivaci; iride bruno scuro.
Cresta: formata da due piccoli corni conici, si allargano l’uno dall’altro nella parte superiore, senza ramificazioni.
Bargigli: di media lunghezza e tessitura fine.
Faccia: rossa; poco impiumata.
Orecchioni: di media grandezza; ovali; bianco bluastro.
Ciuffo: di media grandezza; ciuffo a spiga orientato in avanti.
Collo: leggermente arcuato; di lunghezza media; mantellina abbondante.
Spalle: arrotondate.
Dorso: di lunghezza media; leggermente inclinato; ben arrotondato. Groppa: arrotondata e piena. Nella gallina il dorso è quasi orizzontale.
Ali: relativamente lunghe; ben rilevate.
Coda: ricca di falciformi, larga all’attaccatura e aperta a ventaglio; portata fino ad angolo retto in rapporto alla linea del dorso.
Petto: pieno e ben arrotondato; portato un po’ alto.
Zampe: gambe ben in vista, fini. Tarsi di media lunghezza; ossatura fine; blu. Dita ben allargate; unghie color corno chiaro.
Ventre: ben sviluppato.

2 – PESI
GALLO : Kg. 1,5 – 1,8
GALLINA : Kg. 1,2 – 1,5

Difetti gravi:
Forma angolosa; dorso stretto; inizio coda affilato; petto troppo profondo, stretto o cadente; coda portata troppo alta, appuntita o stretta; caruncola troppo grossa davanti alla cresta; cresta fortemente ramificata; becco di corvo senza narici svasate; portamento troppo basso o troppo stretto; tarsi impiumati.

3 – PIUMAGGIO
Conformazione: abbastanza duro e ben serrato al corpo.

IV – COLORAZIONI

NERA
GALLO e GALLINA
Nero intenso a riflessi verdi.
Piumino grigio scuro fino a nero.
Tarsi blu-nero fino a nero
Difetti Gravi: molte tracce farinose nelle remiganti; gola e ciuffo bianco; forti riflessi viola o ruggine.

BLU
GALLO
Blu di media intensità uniforme e senza orlatura; mantellina e groppa blu scuro fino a nero vellutato; coda dello stesso colore del petto, qualche spruzzatura nera ammessa; piumino grigio-blu.
GALLINA
Blu di media intensità uniforme e senza orlatura; mantellina più scura; qualche spruzzatura nera tollerata; piumino grigio-blu.
Difetti Gravi: colore di fondo marezzato, fuligginoso o troppo chiaro; mantellina e groppa brunastre; bianco nelle remiganti o nella coda; piumino bianco.

ARGENTO PAGLIETTATA NERO
GALLO
Colore di fondo bianco argento, ogni piuma termina con una piccola paillette nera, non arrotondata, ma ben netta; nella testa e nel collo il disegno che termina ogni penna è molto meno appariscente. Remiganti, primarie e secondarie, e coda terminano con una paillette nera; ventre grigio. Piumino grigio scuro.
GALLINA
Testa, ciuffo e collo bianco argento con punta nera; petto, dorso, piccole copritrici delle ali e coda bianco argento con paillette nera ben netta. Remiganti come quelle del gallo. Piumino grigio scuro.
Difetti Gravi: presenza di pre-orlatura; paillette troppo fitte che creano zone in cui il colore di fondo non è visibile.

ORO PAGLIETTATA NERO
GALLO
Colore di fondo rosso dorato, con stesso disegno della varietà Argento Pagliettata Nero. Remiganti con barbe esterne fulvo dorato e barbe interne il più nero possibile. Petto e fianchi dorato con paillette nere. Ventre grigio-nero. Coda il più bruno possibile con paillette terminali nere. Coda bruno-nera tollerata. Piumino grigio-nero.
GALLINA
Colore di fondo fulvo dorato. Coda bruno dorato con paillette nere. Il resto del piumaggio come il gallo tenendo conto delle differenze legate al sesso.
Difetti Gravi: presenza di pre-orlatura; paillette troppo fitte che creano zone in cui il colore di fondo non è visibile.

CAMOSCIO PAGLIETTATA BIANCO
GALLO
Colore di fondo giallo cuoio che arriva ad essere bruno dorato nella mantellina e nella groppa; ciuffo giallo cuoio che si schiarisce verso la base. Mantellina, groppa, dorso e remiganti primarie presentano la parte terminale di piume e penne con paillette bianca ben netta. Petto, gambe, grandi copritrici delle ali e coda giallo cuoio sostenuto con paillette terminali bianche ovali (non tonde). Piumino bianco crema.
GALLINA
Testa, ciuffo e mantellina giallo cuoio sostenuto con punte bianche. Petto. Dorso, piccole copritrici delle ali e coda giallo cuoio con paillette bianche ovali (non tonde). Piumino bianco crema.
Difetti Gravi: presenza di pre-orlatura; paillette raggruppate che non lasciano vedere il colore di fondo; forti tracce farinose; colore di fondo troppo rosso o troppo pallido.

Versione italiana English version Versión española
Allevare in fattoria naturalmente Allevamento della capra Dalla ghianda al cotechino

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy