Grigionese
Atlante delle razze caprine

Origine e diffusione

Razza caprina svizzera originaria del cantone dei Grigioni.  E' una delle sette razze caprine riconosciute ufficialmente in Svizzera (Appenzel, Camosciata delle Alpi, Saanen, Grigionese strisciata, Toggenburg, Vallesana, Verzaschese).  Il nome deriva dalle caratteristiche bande bianche ai lati della testa. Dagli incroci di questa razza con le razze Sandgau e Toggenburg si è originata la razza British Alpine.
Capra di montagna, rustica, molto resistente e piena di temperamento.
E' allevata anche in Italia e in Inghilterra.

Caratteristiche morfologiche e produttive

Taglia: media.
Testa: corna a sezione piatta, ritorte verso l'esterno.
Mantello: da antracite a nero, con pelo corto o di media lunghezza, con le tipiche striature bianche sulla testa; bianche anche le estremità degli arti, il sottocoda, la coda e l'addome.
Altezza media al garrese:
- Maschi a.  cm. 75 - 85
- Femmine a.  cm. 70 - 80
Peso minimo:
- Maschi a. Kg.  65
- Femmine a.  Kg.  45
Produzione media latte: pluripare  lt. 350
(modesta, ma ottenuta in condizioni ambientali difficili)

 

Capra di razza Grigionese strisciata Capra di razza Grigionese strisciata (foto http://home.arcor.de/ziegenfreunde-frankens)

Razze italiane
Razze estere
Versione italiana English version Versión española
Gli ovini da latte Allevare galline felici Atlante delle razze autoctone
Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy