Frontalasca o Frisa Valtellinese
Atlante delle razze caprine

Origine e diffusione

La razza Frontalasca (o Frisa Valtellinese) è originaria di Frontale in Val di Rezzalo (Valtellina Lombardia). Di ceppo analogo a quello della Grigionese. Viene allevata in tutta la Valtellina, in Val Malenco, Val Masino e Valchiavenna. Il Registro Anagrafico di razza è stato attivato nel 1997.
L'attitudine prevalente è la produzione di carne per la notevole mole, l'elevata gemellarità, la buona indole materna, l'elevato peso vivo alla nascita e il buoni incrementi dei capretti. Utilizzata per la produzione del Violino, prosciutto tradizionale della Valtellina e della Valchiavenna, che si ottiene dalla stagionatura della spalla e della coscia. Molto buona anche la produzione di latte.

Caratteristiche morfologiche e produttive

Taglia: grande, robusto e ben proporzionato.
Testa: profilo fronto-nasale rettilineo, con orecchie portate di lato con sfumature bianche. Corna portate indietro a scimitarra (vi sono anche soggetti acorni).
Tronco: collo lungo ma robusto, con presenza o meno di tettole. Torace lungo con linea dorso-lombare rettilinea; groppa mediamente spiovente e ben sviluppata. Arti solidi.
Vello:
nero, con caratteristiche striature bianche ai lati della testa, del ventre, del sottocoda e delle estremità degli arti. Pelo di media lunghezza, folto e lucido. Pelle fine ed elastica.
Altezza media al garrese:
- Femmine a. cm. 78
Produzion
e media latte:
- primipare  lt. 210
- pluripare   lt. 396

Associazione Provinciale Allevatori
Via Bormio, 26 23100 - Sondrio
Tel. 0342 513900 - Fax 0342 513950

 

Razza Frontalasca  (o Frisa Valtellinese) Razza Frontalasca  (o Frisa Valtellinese)

Razze italiane
Razze estere
Versione italiana English version Versión española
Allevare in fattoria naturalmente Allevamento della capra Dalla ghianda al cotechino

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy