Girgentana
Atlante delle razze caprine

Origine e diffusione

Le antiche origini di questa razza sono da ricercare nella capra Falconeri o Markor, proveniente dall'Asia Occidentale. Si è diffusa in passato in Sicilia, specialmente nella provincia di Agrigento (da cui prende il nome "Girgenti"). Attualmente è allevata soprattutto in Sicilia (prov. Agrigento) e in Calabria, allo stato semistabulato o stabulato. Il Libro Genealogico è stato attivato nel 1973.  Molto buona la produzione di latte.

Razza con Libro Genealogico in Italia.

Caratteristiche morfologiche e produttive

Taglia: media.
Altezza media al garrese: 
- Maschi a.  cm. 85
- Femmine a.  cm. 80
Peso medio:
- Maschi a. Kg. 65
- Femmine a.   Kg.  46
Produzioni medie latte:
- primipare  lt. 294
- pluripare   lt. 466
Peso alla nascita: 3,5 kg; a 60 giorni 10,5 kg.

Caratteri tipici della razza
Taglia: media.
Testa: piccola, fine e leggera con profilo fronto-nasale camuso per lo sviluppo pronunciato delle ossa frontali, mai tozza e grossolana.
Presenza di barba sia nel maschio che nella femmina. Orecchie medio-piccole con portamento eretto, mai abbandonate e pendenti. Ciuffo di folti peli, spesso arruffati, nella zona frontale, prevalentemente nei maschi.
Corna in ambo i sessi, elegantemente attorcigliate, erette e turrite, quasi verticali, mai eccessivamente divergenti, pressoché unite alla base; molto sviluppate nei maschi.
Occhio vivo ed espressivo. Tettole di norma presenti sia nei maschi che nelle femmine.
Collo: esile, di lunghezza media.
Tronco: torace ed addome ampi; regione dorso-lombare a profilo rettilineo; groppa sviluppata.
Apparato mammario: molto ampio con mammelle tipiche pecorine, pur non mancando il tipo piriforme con capezzoli molto sviluppati. Sono tollerati, ma costituiscono difetto i capezzoli accessori.
Arti: di media lunghezza piuttosto sottili. Unghielli solidi di colore marrone tendenti al giallo e raramente all'ardesia.
Mantello: bianco con la fronte ed i mascellari di colore fulvo tendenti al roano e raramente al grigio, spesso caratterizzato da una numerosa picchiettatura (soggetti piperini).
La stessa colorazione è presente anche sulle orecchie spesso interessando anche il garrese, raramente la si nota anche in altre parti del corpo. Pelo ruvido medio-lungo, tendente al lungo. Pelle uniformemente di colore bianco-roseo, a volte con eventuale pigmentazione.

Capro di razza Girgentana Capro di razza Girgentana

Capre di razza Girgentana Capre di razza Girgentana (foto di Salvatore Pipia / ISZS)

Capre di razza Girgentana Capra Girgentana (foto Quartl)

Razze italiane
Razze estere
Versione italiana English version Versión española
Il Cavallo in buona salute Allevare galline felici Atlante delle razze autoctone

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy