Yokohama
Atlante delle razze di Polli - Razze estere

Origine, diffusione e caratteristiche economiche

Originaria del Giappone, dove viene comunemente allevata. Caratteristica per la presenza di lunghe penne della coda (eccezionalmente oltre gli otto metri) a crescita continua.
Razza allevata a scopo ornamentale e per esposizione. Per evitare il danneggiamento delle lunghissime penne, gli esemplari destinati alle esposizioni vengono allevati su appositi trespoli. Quando vengono lasciati liberi per poche ore, le penne vengono arrotolate e legate sul dorso. I polli per la riproduzione vengono invece allegati a terra e le penne, danneggiate o pestate dalle zampe, ricrescono più corte e grosse.

Caratteristiche morfologiche

Esistono due varietà: una a mantello uniformemente bianco e una a mantello sellato rosso.
Testa piccole e allungata, con cresta a pisello.
Collo lungo con ricca mantellina.
Coda lunga portata orizzontalmente.
Zampe di lunghezza media.
Peso medio:
 - Galli      kg 2,0 - 2,5
 - Galline  kg 1,3 - 1,8

Gallina di razza Yokohama bianca Gallina di razza Yokohama bianca (foto www.agraria.org)

Gallina di razza Yokohama sellato rossa Gallina di razza Yokohama sellato rossa (foto www.agraria.org)

Gallo di razza Yokohama sellato rossa Gallo di razza Yokohama sellato rossa (foto www.agraria.org)

Standard di razza - FIAV

I – GENERALITA’

Origine
Giappone, i primi soggetti sono arrivati in Europa nel 1869.

Uovo
Peso minimo g. 40
Colore del guscio: giallo brunastro.

Anello
Gallo : 18
Gallina : 16

II – TIPOLOGIA ED INDIRIZZI PER LA SELEZIONE
Pollo di taglia media, elegante, con leggera tipologia combattente. Groppa e coda ricche di lunghe piume. Portamento di media altezza e leggermente inclinato.

III – STANDARD
Aspetto generale e caratteristiche della razza

1- FORMA
Tronco: allungato, leggermente inclinato e che si restringe verso il dietro. Molto lungo e finemente costruito.
Testa: di lunghezza media, allungata, piatta e non troppo larga.
Becco: di media lunghezza; giallo.
Occhi: iride rosso arancio.
Cresta: piccola e a cuscinetto.
Bargigli: piccoli, fini; gola nuda e rossa.
Faccia: piccola e rossa.
Orecchioni: piccoli, rossi e ben attaccati.
Collo: fine, dritto con lunghe e strette lanceolate.
Spalle: non troppo larghe.
Dorso: lungo, non troppo largo. Groppa con piumaggio lungo e stretto, discendente quasi fino al suolo.
Ali: di lunghezza media portate serrate al corpo.
Coda: orizzontale, appena rilevata; timoniere lunghe e larghe, poco arcuate; le falciformi e le copritrici sono molto lunghe e strette. Nella gallina molto lunga e stretta; le due grandi copritrici devono sorpassare le timoniere e devono avere la forma di sciabola nella punta; le strette e lunghe copritrici laterali debordano largamente dalla coda e sono ricurve verso il basso.
Petto: portato alto, leggermente arrotondato.
Zampe: gambe fini con rado piumaggio. Tarsi di media lunghezza; ossatura molto fine; scaglie fini; gialli. Dita di media lunghezza, fini e ben distese.
Ventre: poco sviluppato, quasi nascosto dalle lunghe lanceolate della groppa.

2 – PESI
GALLO : Kg. 2,0 – 2,5
GALLINA : Kg. 1,3 – 1,8

Difetti gravi:
Corpo troppo stretto; coda corta, portata troppo alta o con scarso piumaggio; linea dorso-coda troppo inclinata; cresta troppo alta, grossolana o basculante.

3 – PIUMAGGIO
Conformazione: ben serrato al corpo; mantellina, groppa e timoniere molto lunghe e riccamente impiumate.

IV – COLORAZIONI

BIANCA A DISEGNO ROSSO
GALLO
Testa, mantellina e groppa, remiganti e coda bianco crema. Tracce rosse nella parte alta del dorso ammesse. Copritrici delle ali rosso sangue; si deve ricercare un disegno a forma di goccia di colore bianco crema all’estremità delle grandi copritrici delle ali (fasce). Petto e gambe rosso scuro con piccole paillette bianco crema a forma di goccia.
GALLINA
Colore di fondo bianco crema, petto fino alle gambe rosso salmone sostenuto con paillette bianco puro a forma di gocce, il più nette possibile. Copritrice delle ali rosso sangue con perle bianco crema ben nette a forma di goccia. Tracce rosse ammesse nella parte alta del dorso.
Difetti Gravi: copritrici delle ali troppo chiare, giallastre; assenza delle paillette nel petto e nelle gambe; petto e gambe bianche; piume colorate nella mantellina e nella groppa; troppi riflessi gialli nel gallo.

BIANCA
GALLO e GALLINA
Bianco crema, nel gallo leggeri riflessi giallastri ammessi nella mantellina e nella groppa.
Difetti Gravi: bianco puro; piume di altro colore; forti riflessi gialli.

Versione italiana English version Versión española
Allevare in fattoria naturalmente Guadagnare con la pecora Dalla ghianda al cotechino
Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - [email protected]