Minorca
Atlante delle razze di Polli - Razze estere

Origine, diffusione e caratteristiche economiche

Razza spagnola originaria dell'isola di Minorca, un tempo nota col nome di "Spagnola a faccia rossa".
Prima erano polli di taglia media (simili alla Castigliana), oggi, in seguito ad incroci con polli asiatici (Langshan Croad) e inglesi (Orpington, Australorp), sono diventati i più grandi polli mediterranei.
Ottimo come produttore di carne a pelle bianca. Le uova hanno guscio bianco.

Caratteristiche morfologiche

Sono conosciute tre varietà: a mantello nero, bianco (entrambe con cresta sia semplice che a rosa) e fulvo (solo cresta semplice).
La  testa può presentare cresta semplice (propria della Minorca originale)o a rosa. La cresta semplice è larga a sei punte, diritta nel gallo e piegata nella gallina. Becco largo, forte e ricurvo. Orecchioni lunghi, bargigli lunghi e larghi. Zampe di lunghezza media e grosse, con tarsi di colore scuro (ardesia). Ali portate aderenti al corpo.

Peso medio:
 - Galli      kg 4,0
 - Galline  kg 3,4

Minorca nera a cresta semplice
Minorca nera a cresta semplice (foto www.infogranja.com.ar)

Minorca bianca a cresta a rosa
Minorca bianca a cresta a rosa - Minorca nera a cresta semplice

Versione italiana English version Versión española
Gli ovini da latte Allevare galline felici Atlante delle razze autoctone
Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy