Phönix
Atlante delle razze di Polli - Razze estere

Origine, diffusione e caratteristiche economiche

La Phönix è una razza proveniente dal Giappone; possiede una coda molto ricca che nei maschi non cessa mai di crescere, e anche le femmine presentano due lunghe falciformi.
Data la sua lunga coda e i suoi splendidi colori, è molto probabile che la mitica fenice, l'uccello leggendario, derivi da racconti di chi aveva potuto ammirare questo splendido pollo.
Ne esistono due varietà, quella nana (selezionata in Germania, abbastanza diffusa in Italia) e quella grande (molto rara).
La razza è allevata puramente a scopo espositivo e di bellezza, basta pensare che i galli, se tenuti con molta cura e in gabbia apposite, possono raggiungere una lunghezza di svariati metri con la coda.
In Giappone galli molto vecchi hanno code anche di 10 metri, vengono tenuti su un trespolo con la coda che fuoriesce, cosicchè non possa sporcarsi, e una volta al giorno vengono fatti uscire per sgranchirsi con un addetto che regge loro la coda.

Caratteristiche morfologiche

I colori sono vari: collo oro, collo argento, bianca, arancio-argento, nera, grigio-blu.

Il becco è nero o rosa a seconda delle varietà.

Il tronco è di buona media lunghezza; cilindrico; posizione pressoché orizzontale.

La testa è piccola, stretta e allungata.

Il becco è di media lunghezza; colore in armonia con quello dei tarsi.

Gli occhi sono vivaci; iride rossa arancio fino a rossa.

La cresta è semplice, piccola e dritta; finemente dentellata; lobo ben staccato dalla linea della nuca. Nella gallina molto piccola e dritta.

I bargigli devono essere piccoli, arrotondati di tessitura fine. Nella gallina molto piccoli.

Gli orecchioni sono piccoli, bianchi e lisci.

Il collo ha una media lunghezza con mantellina lunga e lanceolate strette, che ricoprono le spalle e la parte alta del dorso.

Le spalle sono ben arrotondate; nascoste dalla mantellina.

Il dorso è lungo e dritto, prolungandosi senza interruzione verso la coda portata orizzontale.

La groppa è riccamente impiumata con lanceolate strette e molto lunghe che spesso

scendono fino al suolo, nel gallo è presente del piumino bianco. Nella gallina la linea dorsale è orizzontale con un passaggio verso la coda dolce e ben ricoperta dal piumaggio abbondante.

Le ali vengono portate alte; ben chiuse; aderenti al corpo.

La bellissima coda avrà lunghe timoniere rigide rinnovate ogni anno. Le falciformi si dividono in piccole e molto lunghe che toccano il suolo. La coda viene portata orizzontalmente. Nella gallina la coda è lunga, portata orizzontale; le sopra-caudali sono a forma di sciabola; le copritrici della coda, riccamente sviluppate, sono spesso ricurve alla maniera delle

falciformi, le più lunghe oltrepassano le timoniere.

Il petto sarà ben arrotondato; appena prominente; portato un po' rilevato.

Le zampe hanno media lunghezza; visibili; piumaggio aderente. Tarsi di buona media lunghezza; senza piume; ossatura fine; colore variabile a seconda della varietà. Dita dritte e ben allargate. Speroni molto sviluppati nel maschio.

Ventre: poco sviluppato.

Difetti gravi:
Figura corta e grossolana; corpo troppo grande o troppo piccolo; portamento basso;
piumaggio troppo corto, in particolare nella mantellina, nella sella e nella coda; coda troppo rilevata; piume delle copritrici della coda troppo ricurve, con l'estremità diretta verso il corpo; ali pendenti; testa grossolana; cresta troppo grande; lobo della cresta che aderisce alla nuca; bargigli troppo grandi o lunghi; molto rosso negli orecchioni.
Conformazione: molto lungo; ben aderente al corpo; con poco piumino; piumaggio del corpo non troppo stretto; rachide elastico nella mantellina e groppa; speroni nella gallina.

Peso medio:
- Galli: Kg. 2-2,5
- Galline: Kg. 1,5-2

Qualità
La Phoenix femmina produce un discreto quantitativo di uova, con un peso di circa 45 grammi, dal colore rosato.
Le uova verranno poi covate dalla femmina, ottima chioccia, mentre il maschio la difenderà, essendo molto protettivo verso di lei e i futuri pulcini.
La razza mostra una grande attitudine al volo, ma anche uno straordinario "senso di casa", soprattutto i galli, quindi se ben abituati non scapperanno.
Di notte si appollaieranno molto in alto, è quindi necessario fornire trespoli alti almeno 1,5 metri, ma se sono tenuti in giardino si appollaieranno su un albero.
Sono animali molto curiosi e intelligenti, riconoscono senza alcun problema il proprietario, e arrivano tranquillamente a seguirlo per il giardino e mangiare dalle sue mani.
Hanno bisogno fin da piccoli di una dieta ricca di proteine, per sviluppare al meglio il loro ricco piumaggio.
Sono animali abbastanza famelici se il cibo offerto piace.
I galli sono tanto sanguinari e feroci verso estranei e altri maschi tanto dolci e affettuosi verso i loro pulcini, che vengono accuditi anche dal padre senza eguali.

Phoenix Nana

Origine: Germania.

Pollo nano elegante, fine, dal portamento di media altezza, riccamente impiumato e con una coda straordinariamente lunga, nella quale la gallina presenta parzialmente un inizio di formazione di falciformi.

Peso medio:
- Galli: Kg. 0,800
- Galline: Kg. 0,700

Colorazioni: Selvatica, Collo Oro, Collo Arancio, Collo Argento, Bianca, Nera.

Fonte: Standard italiano delle razze avicole – FIAV – www.fiav.info

Si ringrazia Tommaso Airoldi

Famigliola Phönix o Phoenix Collo Oro (foto Tommaso Airoldi)

Gallo Phönix o Phoenix varietà Shokoku collo oro Gallo Phönix o Phoenix collo Oro (foto Tommaso Airoldi)

Galline Phönix o Phoenix varietà Shokoku collo oro Gallina e gallo Phönix o Phoenix collo oro (foto Tommaso Airoldi)

Versione italiana English version Versión española
Gli ovini da latte Allevare galline felici Atlante delle razze autoctone
Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy