Oca di Bresse o di Ain - Razza domestica da reddito
Atlante delle Oche - Oche domestiche e selvatiche allevabili

Origine, diffusione e caratteristiche economiche

Come l'oca di Touraine, l'oca di Bresse non ha ancora uno standard omologato, nemmeno una descrizione accurata. Il 15 aprile 1929 il giornale di "Country Life" dichiarò: "L'oca Bressana non presenta caratteristiche di corrispondenza, ad esempio, come l' oca o di Poitou o Bourbonnais. Salvo poche eccezioni; per lo più si riscontrano soggetti che non danno l'impressione di uniformità desiderata. La maggior parte degli esemplari esaminati, ci appaiono di dimensioni piuttosto piccole, un modello più leggero e più chiaro rispetto all'oca di Bourbonnais ".
Nel 2000, gli allevatori del Bresse-Gallico Club hanno deciso di riselezionare l'oca di Bresse. Ma il nome di Bresse è protetto tutelato e così decisero di chiamarla "l'oca di Ain".

Caratteristiche morfologiche

 

Si ringrazia Francesco Silletta

Oche di Bresse o di Ain
Oche di Bresse o di Ain (foto http://pagesperso-orange.fr)

Selvatiche
Domestiche
Versione italiana English version Versión española
Gli ovini da latte Allevare galline felici Atlante delle razze autoctone

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy