Oca della Franconia - Razza domestica da reddito
Atlante delle Oche - Oche domestiche e selvatiche allevabili

Origine e caratteristiche produttive

Razza tedesca molto antica, eccellente covatrice. Una volta si incontrava principalmente lungo il Meno e nella regione franconian Saale. Fissata come razza all’inizio del XXI secolo.

Oche della Franconia A sinistra, oca combattente di Steimbach - A destra, oca di Franconia

Standard FIAV - Oca della Franconia

I – GENERALITA’

Origine: Razza indigena molto antica, eccellente covatrice. Una volta si incontrava principalmente lungo il Meno e nella regione franconian Saale. Fissata come razza all’inizio del XXI secolo.

Uovo: Peso minimo g. 140 - Colore del guscio: bianco

Anello: Maschio: 22 - Femmina: 22

II – TIPOLOGIA ED INDIRIZZI PER LA SELEZIONE

Oca di campagna molto vivace, di taglia media e di forma compatta; altezza media.

III – STANDARD

Aspetto generale e caratteristiche della razza

1- FORMA

Tronco: di media lunghezza; largo; ben arrotondato; portamento il più orizzontale possibile o appena inclinato. Nella femmina nettamente più compatto. Testa: relativamente corta; forte leggermente rilevata; parte superiore arrotondata; linea della gola arrotondata. Becco: corto; non troppo forte: arancio con unghiata chiara. Occhi: iride bruno grigio; filetto oculare arancio. Collo: di media lunghezza; forte; quasi dritto o appena arcuato. Dorso: di media lunghezza; abbastanza largo. Ali: ben serrate al corpo e che non oltrepassano l’estremità della coda; non incrociate o solo leggermente. Coda: di media lunghezza; ben chiusa e formante una linea dritta col dorso. Petto: largo; pienamente arrotondato; portato un po’ rilevato. Zampe: gambe poco visibili; muscolose e ben sviluppate. Tarsi forti; medio lunghi, di colore arancio; unghie corno chiaro. Ventre: ben sviluppato; liscio o con un piccolo fanone semplice; nelle femmine adulte fanone semplice un po’ più pronunciato.

2 – PESI

Maschio kg. 5,0-6,0 - Femmina kg. 4,0-5,0

Difetti gravi: Taglia esagerata; mancanza di tipologia campagnola; soggetti troppo piccoli; doppio fanone. Forti differenze da quanto richiesto nel colore e disegno.

3 – PIUMAGGIO

Conformazione: rigido; denso; ben aderente al corpo.

IV – COLORAZIONI

BLU: (MASCHIO E FEMMINA) Su tutto il piumaggio colore di fondo blu di media intensità, ad eccezione del ventre e della parte anale che sono bianche. Fianchi e piumaggio delle copritrici delle ali blu con una completa e stretta orlatura bianca. Coda blu con orlatura bianca.

Oche della Franconia Coppia di oche della Franconia

Selvatiche
Domestiche
Versione italiana English version Versión española
Gli ovini da latte Allevare galline felici Atlante delle razze autoctone

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy