Brecon Buff - Razza domestica da reddito
Atlante delle Oche - Oche domestiche e selvatiche allevabili

Origine, diffusione e caratteristiche economiche

I primi Brecon Buff furono creati da Rhys Llewellyn nel 1928 in seguito all'utilizzo di varie oche dal piumaggio marrone che trovò in alcune fattorie sulle colline di Breconshire. Da una di queste femmine, incrociata con un Embden maschio, Rhys ha ottenuto la progenie di paperi tutti grigi; uno di essi, un maschio, è stato selezionato e fatto accoppiare con due femmine buff, ottenendo diversi paperi della tonalità delle madri! Nell 1933 le Brecon Buff erano di questo colore al 70%, percentuale salita al 100% nel 1934, anno in cui la razza fu riconosciuta dal Club di Avicoltura. Come per l'American Buff, la colorazione del piumaggio è simile alla Tolosa Buff, però rispetto alla razza americana, questa inglese (gallese), è nel complesso più delicata, con una linea più fine e raffinata. Infatti il Brecon Buff è più leggero: il maschio pesa dai 7,3-9,1 kg e la femmina 6,3-8,2 kg. Nonostante le fonti ci narrano delle azioni effettuate da Llewellyn sulla creazione di questa meravigliosa oca, ci sono comunque degli arcani sulle sue più ataviche origini; infatti è molto improbabile che gli allevatori delle colline gallesi abbiano importato oche della Pomerania, per le loro varietà di oche utilizzate in seguito da Llewellyn. La Brecon Buff presenta becco e zampe rosso- rosate o rosa intenso; le oche selvatiche con becco e tarsi di quella stessa tinta, sono visitatrici assidue del Galles, e abitualmente stazionano in quei luoghi a lungo, durante l'anno. Il piumaggio marrone, è un altro aspetto che accomuna queste oche selvatiche con quelle degli agricoltori locali, e non è da escludersi una possibile ibridazione tra uno di questi uccelli migratori ed un oca di quei colli in epoche antecedenti.

Caratteristiche morfologiche

Taglia: media
Peso medio:
- Maschio a. 7,3-9,1 kg
- Femmina a. 6,3-8,2 kg

Colore piumaggio beige, identico allaTolosa Buff. Molto simile in quasi tutti i dettaglia all' American Buff, ma di taglia inferiore con un aspetto generale più aggraziato.
Testa piccola e delicata; collo di media lunghezza tenuto lievemente incurvato e gola priva di giogaia; petto pieno scevro di chiglia e tronco quadrangolare senza pesantezza. Doppio fanone.
Colore tarsi e becco: rosa. Colore occhi: marroni.
Deposizione di 10/20 uova annue.

Si ringrazia Francesco Silletta

Brecon Buff
Brecon Buff

Brecon Buff
Brecon Buff (foto www.ashtonwaterfowl.net)

Selvatiche
Domestiche
Versione italiana English version Versión española
Gli ovini da latte Allevare galline felici Atlante delle razze autoctone

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy