Oca arborea australiana - Chenonetta jubata
Atlante delle Oche - Oche domestiche e selvatiche allevabili

Diffusione e habitat

Diffusa in tutta l'Australia, si adatta bene ai vari ambienti. Specie di oca molto simile all'anatra. Tranquilla e socievole, viene allevata come specie ornamentale in giardini con piccoli stagni dove ama stare. In cattività si riproduce senza difficoltà se riesce a trovare un riparo tranquillo.

Caratteristiche morfologiche

Evidente il dimorfismo sessuale.
Il maschio ha la testa bruno-rossiccia fino a metà collo. Al di sotto e fino al petto presenta macchie brune e bianche. La parte superiore e la coda sono bruno-grigiastre. Il ventre è grigio chiaro. In volo le ali mostrano una banda bianca. Occhi bruni. Becco e zampe grigio-nere.
Taglia: circa 50 cm.
La femmina ha la testa bruna con due strisce bianche sopra e sotto gli occhi. La parte superiore è simile al maschio, quella inferiore è variegata bruno-grigio-bianco.
Occhi bruni. Becco e zampe grigio-nere.
I giovani assomigliano alle femmine ma hanno colori più tenui.

Alimentazione e comportamento

Praticamente onnivora, è particolarmente ghiotta di germogli. La dieta in cattività deve essere varia.
Durante la riproduzione le coppie si isolano dal gruppo. La femmina prepara il nido al riparo di cespugli, piante e rocce e vi depone in genere da 6 a 10 uova che cova per 24 giorni.

Maschio di Oca Arborea australiana - Chenonetta jubata Maschio di Oca Arborea australiana - Chenonetta jubata (foto Gary)

Femmina di Oca Arborea australiana - Chenonetta jubata Femmina di Oca Arborea australiana - Chenonetta jubata (foto www.arthurgrosset.com)

Selvatiche
Domestiche
Versione italiana English version Versión española
Allevare in fattoria naturalmente Allevamento della capra Dalla ghianda al cotechino

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy