Cocciniglia grigia degli agrumi - Parlatoria pergandei (Comst.)
Atlante di Entomologia Agraria - Insetti utili e dannosi

Classificazione e piante ospiti

Classe: Insetti
Ordine: Rincoti
Sottordine: Omotteri
Famiglia: Diaspididi
Genere: Parlatoria
Specie: P. pergandei (Comst.)

Riferimento bibliografico:
Fitopatologia, entomologia agraria e biologia applicata” – M.Ferrari, E.Marcon, A.Menta; Edagricole scolastico - RCS Libri spa

Piante ospiti: Agrumi, Albicocco, ornamentali.

Identificazione e danno

La Parlatoria pergandei è specie polifaga, diffusa nelle aree agrumicole dell'Italia meridionale, soprattutto in Sicilia, dove può provocare gravi danni.
Il follicolo femminile (circa 2-2,5 mm di lunghezza) è di forma ovale di colore grigio-giallastro, con le esuvie brune ed eccentriche.
Il follicolo maschile è allungato, di colore bianco-grigiastro con esuvia di colore bruno-rossiccio al margine.
Il danno si manifesta sui rami, sulla pagina superiore delle foglie, nelle quali si dispone soprattutto lungo le nervature provocando incrostazioni con i follicoli e  sottraendo linfa, e sui frutti che rimangono picchiettati di areole giallo-chiaro.
Le forti infestazioni provocano la morte dei rametti ed il deprezzamento dei frutti.

Ciclo biologico

La Cocciniglia grigia supera il periodo più freddo come femmina adulta fecondata; tuttavia già dall'inizio dell'inverno inizia la ovideposizione. Ogni femmina depone una o due decine di uova; l'ovideposizione è scalare per cui sulla vegetazione si trovano, contemporaneamente, diversi stadi di sviluppo. La Parlatoria pergandei compie in genere 3-4 generazioni all'anno. Occasionalmente, oltre a Parlatoria pergandei si trova, soprattutto sui rami di Cedro, la specie affine Parlatoria zizyphus, chiamata anche Cocciniglia nera, per il colore degli scudetti femminili.
La lotta contro Parlatoria pergandei è di tipo chimico; tuttavia i nemici naturali, presenti nell'ambiente, controllano efficacemente le popolazioni del fitofago. Tra i nemici più importanti ricordiamo:

  • i Coccinellidi Exochomus quadripustulatus e Chilocorus bipustulatus;
  • gli Imenotteri Calcidoidei, parassitoidi.

Cocciniglia grigia degli agrumi - Parlatoria pergandei Cocciniglia grigia degli agrumi - Parlatoria pergandei (Comst.) (foto www.betxiexport.com)

Lotta

La lotta chimica si effettua solo in presenza di forti infe­stazioni; essa viene rivolta contro le neanidi e si effettua nel periodo invernale e in quello estivo. Una soglia proposta è pari ad 1 adulto per cm di rametto e/o 2-4 forme infestanti per frutto.
I prodotti da utilizzare sono il Polisolfuro di Bario e gli Oli bianchi eventualmente attivati con Fosforganici, con Piretroidi, o con Buprofezin (contro le neanidi).

Fitopatologia, entomologia agraria e biologia applicata


Versione italiana English version Versión española
Il mio frutteto biologico Orto e giardino biologico Coltivare l'olivo
Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy