Serotino bicolore - Vespertilio murinus
Serotino comune - Eptesicus serotinus
Serotino di Nillson - Eptesicus nillsonii
Atlante della Fauna selvatica italiana - Mammiferi

Classificazione sistematica

Classe: Mammiferi
Ordine:  Chirotteri
Famiglia:  Vespertilionidi

Serotino bicolore - Vespertilio murinus

Lunghezza testa-corpo: 47-64 mm
Lunghezza coda: 37-45 mm
Apertura alare: 27-33 cm
Peso: 12-23 grammi

Europa settentrionale (Gran Bretagna; Norvegia e Finlandia meridionali; Svezia sin poco oltre il 65° parallelo; Russia sin verso il 60° parallelo), centrale e sud-orientale; Francia orientale, Svizzera e Italia nord-orientale; dall’Europa si spinge nell’Asia paleartica sino al Mar del Giappone, all’incirca fra il 35° e 60° parallelo a W e il 45° e 55° parallelo a E.
In Italia la specie è nota solo per le regioni nord-orientali

Serotino bicolore Serotino bicolore - Vespertilio murinus (foto Jan Buys)

Serotino comune - Eptesicus serotinus

Lunghezza testa-corpo: 63-82 mm
Lunghezza coda: 46-54 mm
Apertura alare: 32-38 cm
Peso: 14,4-33,5 grammi

Dall’Europa occidentale (Gran Bretagna meridionale compresa; a N sin verso i 56° di latitudine), centrale e meridionale (isole maggiori e Arcipelago Maltese compresi) alla Tailandia, Cina, Taiwan e Corea, attraverso l’ex-URSS meridionale, il Medio Oriente, la Turchia (Isola di Cipro esclusa), l’Iraq, l’Iran, l’Afghanistan e l’Himalaya; Africa maghrebina e Libia.
In Italia la specie è nota per l’intero territorio.

Serotino comune Serotino comune - Eptesicus serotinus (foto www.eppkas.gr)

Serotino di Nillson - Eptesicus nillsonii

Lunghezza testa-corpo: 55-63 mm
Lunghezza coda: 35-50 mm
Apertura alare: 24-28 cm
Peso: 8-17,5 grammi

Europa settentrionale fino ai 70°25’ di latitudine (assente in Irlanda e Gran Bretagna), centrale e orientale, mancante quasi ovunque in Francia, in Italia e in buona parte della Penisola Balcanica; gran parte dell’Asia paleartica (Asia Minore e Medio Oriente esclusi) ivi compresi Iran e Iraq, a E sino a Sahalin, la Corea e il Giappone, a S fino alla Cina nord-occidentale (Tibet escluso), il Kashmir e il Nepal. In Italia la specie è nota solo per le provincie di Sondrio, Trento e Belluno.

Acquista online Fauna delle Alpi - Mammiferi
Sergio Abram - Nitida Immagine Editrice - 2004

87 specie di mammiferi selvatici presenti nelle Alpi italiane, illustrate e dettagliatamente descritte in altrettante schede. 230 fotografie a colori per riconoscere le specie trattate. Parte generale sui mammiferi. Tabella con la classificazione sistematica di tutti i mammiferi descritti nelle schede...
Acquista online >>>

Mammiferi
Versione italiana English version Versión española
Gli ovini da latte Allevare galline felici Atlante delle razze autoctone

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy