Arvicola rossastra - Clethrionomys glareolus
Atlante della Fauna selvatica italiana - Mammiferi

Classificazione sistematica e distribuzione

Classe: Mammiferi
Ordine:  Roditori
Famiglia:  Microtidi
Genere: Clethrionomys  
Specie: glareolus

L'Arvicola dei boschi ha un areale che si estende dal nord della Spagna ad ovest fino alla Scandinavia a settentrione, alla Turchia a meridione, al nord del Kazakistan e ai monti dell'Altai ad oriente. Popolazioni insulari sono presenti in Irlanda ed Inghilterra.
In Italia la specie è diffusa in tutte le aree boscate della penisola, con la sola esclusione della Pianura Padana e delle zone costiere maggiormente antropizzate, ove è molto rara o addirittura assente. Non è presente in alcuna delle isole.

Arvicola rossastra Arvicola rossastra - Clethrionomys glareolus (foto www.dungevalley.co.uk)

Arvicola rossastra Arvicola rossastra (foto www.wildaboutbritain.co.uk)

Caratteri distintivi

Lunghezza testa-corpo: 7-13,5 cm
Lunghezza coda: 3,5-6,5 cm
Lunghezza orecchi: 9-15 mm
Peso: 12-35 grammi

Il mantello superiormente è perlopiù rosso-bruno, ma anche bruno-giallastro, con fianchi grigiastri con sfumature rossastre; inferiormente da biancastro a grigio-biancastro.
Gli orecchi sono relativamente grandi, sporgenti dal pelo; occhi grandi e scuri.
Zampe superiormente bianche, piede posteriore con 6 cuscinetti plantari; coda breve, lunga circa la metà del corpo. Numero di capezzoli: 8. Dimorfismo sessuale non evidente.

Biologia

Attività crepuscolare-notturna, ma anche diurna, in gruppi familiari.
Vive soprattutto in boschi con sottobosco, al loro margine e aree limitrofe.
Alimentazione: soprattutto vegetariana ma anche insetti, vermi, uova e nidiacei di piccoli uccelli.
Maturità sessuale: a circa 3-4 mesi. Accoppiamento possibile tutto l'anno, ma perlopiù tra marzo e ottobre. La gestazione dura 18 giorni. 2-4 parti annui, ciascuno con 2-8 piccoli inetti, spesso in nidi ipogei, ma anche tra erbe e in cavità diverse.
Molto confidente, costruisce gallerie ipogee; si arrampica agevolmente su alberi e arbusti.

Acquista online Fauna delle Alpi - Mammiferi
Sergio Abram - Nitida Immagine Editrice - 2004

87 specie di mammiferi selvatici presenti nelle Alpi italiane, illustrate e dettagliatamente descritte in altrettante schede. 230 fotografie a colori per riconoscere le specie trattate. Parte generale sui mammiferi. Tabella con la classificazione sistematica di tutti i mammiferi descritti nelle schede...
Acquista online >>>

Mammiferi
Versione italiana English version Versión española
Allevare in fattoria naturalmente Allevamento della capra Dalla ghianda al cotechino

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy