Nottola - Nyctalus noctula
Nottola di Leisler - Nyctalus leisleri
Nottola gigante - Nyctalus lasiopterus
Atlante della Fauna selvatica italiana - Mammiferi

Classificazione sistematica

Classe: Mammiferi
Ordine:  Chirotteri
Famiglia:  Verspertilionidi

Nottola - Nyctalus noctula

Lunghezza testa-corpo: 60-82 mm
Lunghezza coda: 41-60 mm
Apertura alare: 32-40 cm
Peso: 19-40 grammi

Europa (a N sin verso il 60° parallelo; a E sino agli Urali); dall’Asia Minore sud-orientale (con Cipro) a Israele; dal Turkmenistan occidentale alla Siberia sud-occidentale, alle regioni himalayane (Pakistan e India settentrionali, Nepal), al Giappone e a parte della Regione Orientale (Cina meridionale, Taiwan, Viet Nam settentrionale e, con dubbio, Tailandia settentrionale e Penisola Malese); Africa maghrebina; assente a Creta; presente in Corsica; incerta la sua presenza in Sardegna e in Sicilia. La specie è presente praticamente ovunque nell’Italia continentale e peninsulare.
Alimentazione: insetti. Abitudini crepuscolari-notturne.
La gestazione dura 10 settimane. Parto in maggio-giugno, con 1-2 piccoli inetti.
Versi: grida, ultrasuoni.
Volo perlopiù alto, rapido, profondamente battuto, rettilineo con picchiate e svolte improvvise.

Nottola Nottola - Nyctalus noctula (foto www.zooland.ro)

Nottola di Leisler - Nyctalus leisleri

Lunghezza testa-corpo: 48-68 mm
Lunghezza coda: 35-45 mm
Apertura alare: 26-32 cm
Peso: 13-20 grammi

Dall’Europa occidentale (Irlanda, Gran Bretagna, Francia orientale e Iberia) agli Urali e al Caucaso; a E sino al Pakistan settentrionale, al Kashmir e all’India nord-occidentale (Punjab); Azzorre, Madeira, Canarie; Africa maghrebina e Libia (Cirenaica); per quanto concerne le isole mediterranee maggiori la specie è segnalata solo per la Sardegna, ove è stata scoperta di recente, e per la Corsica; manca nelle Isole Maltesi.
In Italia la specie è nota per le regioni settentrionali e centrali fino al Lazio e alle Marche, nonché per la Puglia e la Sardegna

Nottola gigante - Nyctalus lasiopterus

Lunghezza testa-corpo: 84-104 mm
Lunghezza coda: 55-65 mm
Apertura alare: 41-46 cm
Peso: 41-76 grammi

Dall’Europa (Irlanda, Gran Bretagna e regioni settentrionali escluse) all’Uzbekistan attraverso il Caucaso, l’Iran settentrionale (coste del Mar Caspio) e il Kazakistan; Marocco e Libia (Cirenaica). Per quanto concerne le isole maggiori del Mediterraneo la specie è segnalata solo per la Sicilia. In Italia la specie è presumibilmente presente ovunque.

Nottola gigante Nottola gigante - Nyctalus lasiopterus (foto www.konitsa.gr)

Nottola gigante Nottola gigante (foto Vergari e Dondini)

 

Acquista online Fauna delle Alpi - Mammiferi
Sergio Abram - Nitida Immagine Editrice - 2004

87 specie di mammiferi selvatici presenti nelle Alpi italiane, illustrate e dettagliatamente descritte in altrettante schede. 230 fotografie a colori per riconoscere le specie trattate. Parte generale sui mammiferi. Tabella con la classificazione sistematica di tutti i mammiferi descritti nelle schede...
Acquista online >>>

Mammiferi
Versione italiana English version Versión española
Allevare in fattoria naturalmente Allevamento della capra Dalla ghianda al cotechino

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy