Lucertola Tirrenica - Podarcis tiliguerta Gmelin 1789
Atlante della Fauna selvatica italiana - Rettili

Classificazione sistematica e distribuzione

Classe: Rettili
Ordine:  Squamati
Sottordini: Sauri
Famiglia:  Lacertidi
Genere: Podarcis
Specie: P. tiliguerta

La lucertola tirrenica (Podarcis tiliguerta) è diffusa in Sardegna ed in Corsica. Predilige gli ambienti secchi e rocciosi, esposti al sole. E’ più piccola della lucertola campestre ed ha il corpo più arrotondato. Viene predata da mammiferi, rapaci, serpenti.
Il pericolo maggiore per la vita della lucertola tirrenica deriva dagli incendi che frequentemente divampano nel suo habitat, per questo è inserita negli elenchi degli animali protetti dalla Convenzione di Berna con la Legge n. 503 del 1981 Allegato III e con la Legge regionale sarda n. 23 del 1998, anche se non è in pericolo di estinzione.

Caratteri distintivi

Raggiunge la lunghezza massima di 24 cm compresa la coda. Il corpo non è appiattito come quello della lucertola campestre, è arrotondato. Il colore del dorso è giallo-bruno, a volte con tracce di verde.

Biologia

Si nutre di insetti, larve, bruchi.
Alcune settimane dopo l’accoppiamento, la femmina depone una decina di uova in un anfratto o in un buco scavato nel terreno e non presta cure parentali ai neonati, che sono già autonomi.

Lucertola Tirrenica Femmina di Lucertola Tirrenica - Podarcis tiliguerta (foto Jeroen Speybroeck www.hylawerkgroep.be)

Lucertola Tirrenica Maschio di Lucertola Tirrenica - Podarcis tiliguerta (foto Jeroen Speybroeck www.hylawerkgroep.be)

a cura di Ivana Stella

Rettili
Versione italiana English version Versión española
Gli ovini da latte Allevare galline felici Atlante delle razze autoctone

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy