Lucertola Ocellata - Timon lepidus Daudin 1802
Atlante della Fauna selvatica italiana - Rettili

Classificazione sistematica e distribuzione

Classe: Rettili
Ordine:  Squamati
Sottordini: Sauri
Famiglia:  Lacertidi
Genere: Timon
Specie: T. lepidus

La lucertola ocellata è diffusa in Francia e Penisola Iberica. In Italia si può osservare in Liguria. Vive in ambienti caldi e soleggiati, preferibilmente rocciosi, uliveti, muri a secco.

Caratteri distintivi

E’ un sauro molto grande, può raggiungere la lunghezza di 60 cm compresa la coda. La livrea presenta colori molto accesi: verde o bruna sul dorso con punteggiature scure. Sui fianchi e talvolta sul dorso (secondo la sottospecie), presenta ocelli di colore verde brillante o azzurro, bordati di nero. Gli esemplari giovani e le femmine hanno un colorazione meno vivace rispetto ai maschi.

Biologia

Si nutre di insetti, larve, bruchi, uova, nidiacei, piccoli rettili e piccoli mammiferi.
E’ predato da mammiferi, rapaci ed altri rettili, dai quali si difende assestando morsi, graffi e frustate con la coda.
Nel periodo degli amori, i maschi entrano in competizione per la femmina. Durante l’accoppiamento il maschio afferra la femmina con la bocca, sul dorso o sul fianco, talvolta lasciando il segno del morso. La femmina depone 15-20 uova in un anfratto o in un buco scavato nel terreno e non presta cure parentali ai neonati, che sono già autonomi alla nascita.

Lucertola Ocellata Lucertola Ocellata - Timon lepidus (foto Luigi Sebastiani www.birds.it)

Lucertola Ocellata Lucertola Ocellata - Timon lepidus (foto Dario Ottonelli www-3.unipv.it)

a cura di Ivana Stella

Rettili
Versione italiana English version Versión española
Gli ovini da latte Allevare galline felici Atlante delle razze autoctone

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy