Boykin Spaniel
Atlante delle razze di Cani

Origine, classificazione e cenni storici

Origine: Stati Uniti
Classificazione F.C.I.: RAZZA NON RICONOSCIUTA.

Il Boykin Spaniel è stata probabilmente ottenuto incrociando l'American Water Spaniel e il Cocker Spaniel.

Aspetto generale

Simile all'American Water Spaniel. Viene utilizzato in acqua come cane da riporto di anatre e piccioni e, per il suo eccellente odorato, per la ricerca nei boschi. Apprezzato anche come cane da compagnia, evidenzia buone attitudini anche alla guardia.

Carattere

Vivace, obbediente, docile e sensibile.

Boykin Spaniel
Boykin Spaniel (foto Awsguy1)

Boykin Spaniel Boykin Spaniel (foto www.lindascarolinaboykins.com)

Boykin Spaniel Boykin Spaniel (foto www.lindascarolinaboykins.com)

Standard

Altezza:  varia dai 38 ai 43 cm (un po' meno nelle femmine).
Peso:  da 13 a 17 kg (un po' meno nelle femmine).

Presenta un muso allungato, con tartufo marrone; gli occhi sono gialli e le orecchie sono lunghe e coperte da ricciolini; la coda è curvata, provvista di frange.
Il mantello è ondulato o riccioluto, impermeabile.
Il colore è mogano scuro o color fegato.

STANDARD NON AMMESSO

a cura di Vinattieri Federico - www.difossombrone.it

Razze italiane
Razze estere da A a B
Versione italiana English version Versión española
Il coniglio nano Il manuale del Gatto Enciclopedia internazionale dei Cani

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy