Falaride tuberosa - Phalaris tuberosa L.
Atlante delle coltivazioni erbacee - Foraggere

Famiglia: Poaceae o Gramineae o Graminaceae
Specie: Phalaris tuberosa L.
Sinonimo: Phalaris aquatica L., Phalaris nodosa L.

Francese: Alpiste tubéreux; Inglese: Toowoomba canary-grass; Tedesco: Knolliges, Glanzgras.

Origine e diffusione

Di origine mediterranea, ma selezionata e largamente utilizzata in Australia, dove è una delle foraggere preminenti, la Phalaris tuberosa o acquatica si profila interessante per l’Italia mediterranea.

Falaride tuberosa - Phalaris tuberosa L. Falaride tuberosa - Phalaris tuberosa L. - Phalaris aquatica L. (foto www.esc.nsw.gov.au)

Caratteri botanici

È una pianta vivace di alta taglia (90-180 cm), a radici profonde, con culmi eretti, rigonfi alla base, molto fogliosi, con foglie ruvide provviste di ligula allungata. Infiorescenza a pannicolo spiciforme, cilindrica con numerose spighette a più fiori e semi molto piccoli (1000 semi = 1,3 g).

Esigenze ambientali e tecnica colturale

Adatta a tutti i terreni, ma longeva (5-7 anni) solo in quelli di maggiore fertilità, resiste ottimamente alla siccità per la sua dormienza estiva (ma in climi caldo umidi produce bene anche in estate). Vegeta in inverno, palesando però una certa sensibilità al freddo. Rapida nell’insediamento, dà produzioni elevate, concentrate in primavera, di buona qualità e appetibilità.

Varietà e utilizzazione

Si presta sia al pascolamento che allo sfalcio, ma l’ingestione prolungata ed esclusiva può portare a forme di avvelenamento per l’accumulo di sostanze tossiche. Questo inconveniente viene però superato con una preventiva somministrazione agli animali di composti a base di cobalto. Molto aggressiva, la Phalaris acquatica può consociarsi con erba medica e con altre leguminose perenni, oppure si usa in Australia, con il trifoglio sotterraneo.
Le varietà disponibili in Europa ("Sirocco", "Sirolan" e altre) sono australiane. Nell’Italia meridionale è in atto il miglioramento genetico del materiale locale.

a cura di Francesco Sodi

Cereali
Leguminose Granella
Da tubero e orticole
Piante industriali
Foraggere
Versione italiana English version Versión española
Guida pratica alla Permacultura Manuale di Lombricoltura Le Insalate

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy