Avena altissima - Arrhenatherum elatius (L.) Beauv.
Atlante delle coltivazioni erbacee - Foraggere

Famiglia: Poaceae o Gramineae o Graminaceae
Specie: Arrhenatherum elatius (L.) Beauv. (= Avena elatior L.)
Sinonimi: Avena elatior L.; Arrhenatherum avenaceum P.B.

Francese: Fromental; Inglese: Tall oat-grass; False oat-grass; Tedesco: Französisches Raygras.

 

Origine e diffusione

Specie assai comune in Italia, dove costruisce gli arrenatereti, associazioni naturali tipiche dei fondovalle alpini e delle pendici appenniniche.

Avena altissima Avena altissima - Arrhenatherum elatius (L.) Beauv. (= Avena elatior L.) (foto www.uni-graz.at)

Caratteri botanici

Graminacea vivace di alta taglia (90-180 cm), presenta un sistema radicale abbastanza profondo, steli eretti, foglie rade di color verde glauco con ligule corte troncate all’apice, infiorescenza a pannicolo allungata, semi ristati piuttosto piccoli (1.000 semi = 3 g).

Esigenze ambientali e tecnica colturale

L’avena altissima è specie tipica dei climi temperati non troppo siccitosi. Per la sensibilità ai freddi tardivi e all’acidità non si adatta all’alta montagna e per la scarsa resistenza alla siccità è preferibile impiegarla nel Centro Nord.

Varietà e utilizzazione

Assai rapida nell’insediarsi, è molto adatta allo sfalcio, ma il portamento eretto, la modesta persistenza (3-4 anni) e anche la scarsa appetibilità dovuta al sapore amaro, non la rendono indicata al pascolamento. Nei prati avvicendati la sua produttività è piuttosto elevata, assai aggressiva, si presta alla consociazione con erba medica, che però non è molto praticata.
In Europa sono disponibili 4 varietà; due, fra cui l’italiana “Gala”, sono iscritte al Registro nazionale.

a cura di Francesco Sodi

Cereali
Leguminose Granella
Da tubero e orticole
Piante industriali
Foraggere
Versione italiana English version Versión española
Guida pratica alla Permacultura Manuale di Lombricoltura Le Insalate

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy