Challans (Anas platyrhynchos)
Atlante delle Anatre - Anatre domestiche

Origine, diffusione e caratteristiche economiche

L'anatra Challans (o anatra di Nantes) è una produzione della regione acquitrinosa della Bretagna e della Vandea (Francia) dove le aziende allevano da secoli anatre di razza comune che d'inverno vengono facilmente fecondate da anatre selvatiche di passo. Vengono allevate a gruppi, in libertà, nelle paludi dove dispongono di acqua a volontà, a volte integrando la dieta con pastoni.
Il clima marittimo, le vaste estensioni erbose e la qualità dell'acqua favoriscono l'accrescimento rapido degli anatroccoli di Challans. Per i loro sostenitori queste anatre hanno il vantaggio, all'assaggio, di avere un gusto di anatra che molti palati fini rimproverano alla Barberia di non avere. Prima della seconda guerra mondiale veniva venduta a dei ristoranti di lusso o esportata in Svizzera ed in Inghilterra. Era reperibile soltanto da marzo a maggio. La sua produzione ha subito la forte concorrenza della Barberia  che meglio rispondeva ai gusti dei consumatori.

Caratteristiche morfologiche

Piumaggio selvatico.

 

Maschio e femmina Challans Maschio e femmina Challans

Selvatiche Ornamentali
Anatre Domestiche
Versione italiana English version Versión española
Gli ovini da latte Allevare galline felici Atlante delle razze autoctone

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy