Zenzero - Zingiber officinalis Rosc.
Atlante delle coltivazioni erbacee - Piante aromatiche

Famiglia: Zingiberaceae
Specie: Zingiber officinalis Rosc.

Generalità

Lo Zenzero è la radice della pianta Zingiber officinalis, pianta erbacea perenne originaria dell'Asia, oggi coltivata diffusamente in quasi tutti i paesi tropicali e subtropicali. Cina e India sono i maggiori produttori di ginger.
Viene coltivata come pianta medicinale e terapeutiche fin da tempi remotissimi.

Radice di Zenzero - Zingiber officinalis Rosc. Radice di Zenzero - Zingiber officinalis Rosc. (foto www.agraria.org)

Radice di Zenzero - Zingiber officinalis Rosc. Zenzero - Zingiber officinalis Rosc.

Caratteri botanici

Pianta erbacea con rizoma aromatico, steli eretti con due file di foglie lanceolate e spighe di fiori bianchi.

Raccolta e conservazione

Il rizoma è adoperato fresco, essiccato o sott'aceto.
Esistono in commercio forme diverse di radice di ginger a seconda della presenza o meno della strato corticale (buccia) della stessa radice. La forma scorticata è prodotta in Giamaica e viene chiamata White Ginger (ginger bianco), la forma con la buccia è chiamata Black Ginger (ginger nero) e viene principalmente dalla Cina e dalla Sierra Leone.

Uso in cucina e proprietà terapeutiche

I germogli, le foglie e le infiorescenze vengono consumati crudi o cotti.
In cucina si abbina con carne e cacciagione e pesce, crostacei e per preparare dolci secchi; si usa per aromatizzare bevande (ginger), salse (curry).
Proprietà terapeutiche: stomachiche, carminative, tonico-stimolanti, antisettiche; vitaminizzanti (ha un alto contenuto in vitamina C).

Versione italiana English version Versión española
I funghi dal vero La fattoria biologica Come fare del buon vino

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy