Pungitopo - Ruscus aculeatus L.
Atlante delle coltivazioni erbacee - Piante aromatiche

Famiglia: Liliaceae
Genere: Ruscus
Specie: R. aculeatus L.
Altri nomi comuni: Pugnitopo, Piccasorci, Asparago pazzo, Erba cocca, Linguetta, Spinapruci, Sparaciu tronu.

Generalità

Il Pungitopo è un cespuglio alto fino a 80 cm circa, comune nei boschi fino a 800 metri circa.
Pianta rinomata per le proprietà astringenti e diuretiche, il pungitopo viene considerato il parente selvatico dell'asparago comune, con cui condivide alcune utilizzazioni culinarie.
Viene coltivato come pianta ornamentale soprattutto come decorazione durante le feste natalizie.

Pungitopo Pungitopo - Ruscus aculeatus L.

Pungitopo Pungitopo - Ruscus aculeatus L. (foto www.rcplondon.ac.uk)

Caratteri botanici

Presenta un rizoma strisciante; i fusti sono eretti e di colore verde-scuro, legnosetti e striati, con cladodi da lanceolati ad ovato-acuminati (lunghi 2-3 cm), con acuta spina apicale.
I fiori sono singoli, portati dai cladodi, subsessili, con bratteola alla base. I frutti sono bacche sferiche o subsferiche.

Proprietà terapeutiche

Vengono utilizzati i germogli (raccolti da marzo a maggio) e le radici (raccolte tra settembre e novembre). Il rizoma viene pulito ed essiccato al sole; i germogli si utilizzano in cucina solo freschi, dopo essere stati lessati e vengono consumati in insalate o nella preparazione di minestre. Il decotto e la tintura delle radici vengono impiegati nella cura delle emorroidi e contro il gonfiore delle gambe (uso esterno). Il decotto di rizoma viene impiegato come astringete e diuretico.


Crea una tua azienda di coltivazione di piante officinali
Versione italiana English version Versión española
La coltivazione della vite Guida al biologico Coltivare ed allevare per l'autosufficienza della famiglia

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy