Ryeland
Atlante delle razze Ovine - Razze di pecore

Origine e diffusione

Origine: Gran Bretagna.
Attitudine: duplice (lana e carne).

Antica razza inglese originaria della zona meridionale dell'Herefordshire (Archenfeld). 
Le origini di questa razza sono incerte. Lo studioso Youatt nel 1837, avanza l'ipotesi che le pecore Ryeland discendano da soggetti merinos spagnoli importati in Inghilterra. Di certo la Ryeland è l'unica pecora britannica che poteva competere con le merino in quanto a finezza della lana.
Un tempo molto allevata per la produzione di lana non soltanto in Inghilterra, ma anche in Scozia e Irlanda, ha subito una forte contrazione già sul finire del diciottesimo secolo malgrado la qualità della lana prodotta.

Caratteristiche morfologiche e produttive

In origine era una pecora di piccola taglia a lento sviluppo. La necessità di sviluppare la sua attitudine alla produzione di carne ha indirizzato la selezione nel corso dei secoli  XVIII e XIX (ricorrendo a incroci con Dorsets, Southdowns e Leicester) all'aumento della mole con progressiva perdita della finezza  della lana.
In seguito si è cercato di recuperare le antiche caratteristiche di questa razza. E' stata ampiamente  esportata in Nuova Zelanda, Australia, Sud Africa e Americhe per aumentare la precocità degli agnelli.

Ryeland
Razza Ryeland

Ryeland Razza Ryeland (foto www.willowbankalpacas.co.uk)

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy