Finnica
Atlante delle razze Ovine - Razze di pecore

Origine e diffusione

Origine: Finlandia.
Attitudine: carne.

Razza di pecore originaria della Finlandia. Viene allevata anche in Danimarca, Norvegia e Svezia.
Secondo alcuni studiosi si tratta di una razza antichissima discendente dal muflone, secondo altri è parente stretta di altre razze di pecore dell'area scandinava a coda corta. Ottima l'attitudine materna e abbondante la produzione di latte.
Razza molto precoce. Molto apprezzata per la sua elevatissima prolificità. Molto frequenti i parti tri e quadrigemini.
Apprezzata per le sue spiccate attitudini materne e per la possibilità di destagionalizzare i parti.
Viene spesso inserita nei programmi selettivi con la finalità di elevare il tasso di prolificità.
Viene allevata anche in Italia ma non sempre si adatta bene alle diverse condizioni ambientali.

Caratteristiche morfologiche e produttive

Gli arieti raggiungono la maturità sessuale a 4-5 mesi, mentre le femmine sono pronte a partorire a un anno di vita.
Peso medio adulti:
- Maschi 75-90 Kg
- Femmine 65-85 Kg

Pecore di razza Finnica Pecore di razza Finnica (foto www.finnsheep.com)

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy