Assaf
Atlante delle razze Ovine - Razze di pecore

Origine e diffusione

Origine: Israele.
Attitudine: latte.

E' stata costituita in Israele nel 1955 da incroci tra 2 razze dalla spiccata attitudine alla produzione di latte: la mediorientale Awassi e la Frisona tedesca.

Caratteristiche morfologiche e produttive

Taglia: grande
Peso:
- Maschio: 100 kg
- Femmina: 70 kg

Il vello è bianco, ma occasionalmente compaiono capi con la testa di colore marrone o nera, così come le estremità.
La testa, nelle pecore Assaf, è allungata, con profilo montonino, la pelle è sottile, elastica e di colore rosato, tipica dell'animale da latte. Le corna sono generalmente assenti nelle pecore, a volte presenti negli arieti, mentre le orecchie sono tipicamente lunghe e pendenti, caratteristica ereditata dalla razza Awassi.
La mammella è ben attaccata e generalmente ben conformata, molto adatta alla mungitura meccanica.
La pecora Assaf appartiene, come l'Awassi, al gruppo delle razze laticaude e a coda grassa.
In Israele, le pecore Assaf vengono allevate intensivamente e realizzano 3 parti in 2 anni, con produzioni di latte medie per capo di 450 litri all'anno (pari a 1,5 lattazioni).
Gli agnelli alla nascita hanno un peso che varia da 4 Kg a 5,50 Kg e raggiungono il peso di 12 Kg a circa 10 giorni di età, con incrementi giornalieri di circa 350/400 g.

Assaf Pecore Assaf (foto www.allevamentibaldussi.it)

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy