Kerry Hill
Atlante delle razze Ovine - Razze di pecore

Origine e diffusione

Origine: Gran Bretagna.
Attitudine: duplice (lana e carne).

Razza ovina originaria del villaggio di Kerry, vicino a Newtown, nel Galles (Gran Bretagna), caratterizzata dalla robustezza fisica e dalla foltezza del vello. Le prime citazioni di questa razza risalgono al 1809, ed è stata riconosciuta ufficialmente nel 1899. Si adatta a condizioni ambientali anche difficili, sia nei riguardi del clima come delle risorse foraggere e delle asprezze del terreno. Le femmine sono prolifiche ed hanno una spiccata attitudine materna durante l'allattamento.
Viene allevata nelle isole britanniche, in Irlanda e in Olanda.

Caratteristiche morfologiche e produttive

Le orecchie non sono ricoperte da lana. Priva di corna anche nei maschi.
Peso medio:
 - Maschi adulti  65-70 kg
 - Femmine adulte 55-65 kg
La lana è bianca, morbida e di buona qualità (lunghezza di 10 cm; peso medio 2,75 kg).
Molto apprezzata la carne dell'agnello.

Pecore di razza Kerry Hill
Pecore e agnelli di razza Kerry Hill

Pecore di razza Kerry Hill Kerry Hill (foto http://paulberriffproductions.com)

Pecore di razza Kerry Hill Kerry Hill (foto www.balnafettach.com)

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy