Speroniere Malese - Polyplectron malacense
Atlante dei Fagiani

Classificazione scientifica - Polyplectron malacense

Regno: Animali
Phylum: Cordati
Subphylum: Vertebrati
Classe: Uccelli
Ordine: Galliformi
Famiglia: Fasianidi
Genere: Polyplectron
Specie: P. malacense

Detto anche speroniere crestato, è endemico dei boschi della penisola malese, di Sumatra e della Thailandia; il numero dei suoi effettivi in natura, in rarefazione fino a poco fa, si sta lentamente stabilizzando, rimane comunque una specie poco diffusa.

Caratteristiche morfologiche

Il maschio ha un caratteristica cresta di piume verdi-bluastre che parte dalla base del becco e ricopre tutta la testa, il corpo, castano chiaro superiormente e più scuro inferiormente, è adornato di ocelli blu-verdastri sulle ali e sulla coda; la femmina, più piccola è anch'essa castana con ocelli blu\verdi presenti solo sulla coda corta, mentre sulle ali è orlata di nero; entrambi i sessi hanno maschera facciale rosso chiaro, occhi azzurri e zampe e becco grigi. Completano il piumaggio al 1° anno di età, raggiungendo la maturità sessuale tra il 1° e il 2° anno di vita.

Comportamento

Fagiano discretamente allevato,anche dopo anni di allevamento rimane timido e selvatico ;è particolarmente sensibile alle basse temperature e all'umidità, mentre la sua dieta non è molto complicata e prevede oltre alla miscela per fagiani l'integrazione di frutta e verdura.

Riproduzione: marzo\aprile
Cova: 22 giorni
Numero uova: 8\10
Convivenza: monogamia

Speroniere Malese Speroniere Malese, coppia (foto John Corder www.arkive.org)

Speroniere Malese Speroniere Malese, maschio (foto John Corder www.arkive.org)

Si ringrazia Pasquale D'Ancicco

Fagiani da reddito
Fagiani ornamentali
Versione italiana English version Versión española
Gli ovini da latte Allevare galline felici Atlante delle razze autoctone

Zootecnia Cani e gatti Coltivazioni erbacee Fruttiferi Coltivazioni forestali Insetti Prodotti tipici Funghi Parchi ed aree protette
Copyright © www.agraria.org - Codice ISSN 1970-2620 - Webmaster: Marco Salvaterra - info@agraria.org - Privacy